cerca nel sito

NEWS

20/09/2009
AVIGLIANO, ASSEGNATO IL PREMIO GIURIDICO NICOLA E LEONARDO COVIELLO
Vincitore Vincenzo Dell'Osso di Bernalda
 
Assegnata la VII edizione del Premio Nicola e Leonardo Coviello, per tesi di laurea in giurisprudenza. Il vincitore è Vincenzo Dell’Osso di Bernalda.La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco Avigliano, patrocinata dalla Presidenza della Giunta Regionale, Provincia di Potenza, Comune di Avigliano ed Ordine degli Avvocati e con L’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Presenti il primo cittadino Domenico Tripaldi, il Presidente del tribunale di Prato Francescantonio Genovese e moderata dal giornalista Rocco Brancati.Durante la manifestazione due interventi scientifici da parte del prof. Francesco Boseti dell’Università di Pisa, alla quale è stata donata dagli eredi Coviello la biblioteca privata e del Prof. Bruno Sassoni dell’università Tor Vergata di Roma, allievo di Leonardo Coviello Junior.Il presidente della Pro Loco ha anticipato le prossime inviative: il 26 Settembre “Avigliano in mostra: documenti dell’archivio storico comunale” e il bicentenario della nascita di Monsignor Luigi Filippi, Arcivesco dell’Aquila e studioso di scienze fisiche. Fondatore della Società Economica Lucana, Poi nel 1844 ministro Provinciale dell’ordine francescano, decise di radunare intorno a sè nella città di Avigliano i novizi dei conventi vicini per dare loro una nuova educazione in materie scientifiche. Conobbe il re Ferdinando II e diventò vescovo della diocesi de L'Aquila.Per via del tanto lavoro svolto, soprattutto in occasione del Concilio Vaticano I, il pontefice Pio IX elevò la diocesi ad arcidiocesi, e Filippi divenne arcivescovo.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie