cerca nel sito

NEWS

19/02/2009
CIRCOLO NUOVA ITALIA SU REGOLAMENTO URBANISTICO
.
 
AVIGLIANO - Il Comune di Avigliano deve aspettare la nuova legge regionale prima di dotarsi del Regolamento urbanistico. Ne è convinto il presidente del Circolo Nuova Italia Solzhenitsyn di Avigliano, Renato Zaccagnino, che, in un comunicato stampa, propone la creazione di un luogo, denominato Urban Center Avigliano, dedicato all’esposizione di strategie e progetti ed allo sviluppo della discussione. “Siamo convinti – sostiene Zaccagnino - che esista una reale necessità di cambiamento degli strumenti e dei modi della pianificazione urbanistica regionale. Lo impongono almeno due ordini di ragioni: le difficoltà dello strumento attuale di governo del territorio ad entrare in sintonia con le rapide evoluzioni del contesto socio-economico nel quale sono chiamati ad operare, e la riforma istituzionale operata con il Testo Unico 286/2000 sulle autonomie locali che, unitamente al sistema elettorale e alla parallela spinta all’autonomia federale, chiamano ad una profonda interrelazione i tre enti locali: Comuni, Province, Regioni. Certo c’è ancora molto da fare, e soprattutto non bisogna mai allentare la guardia: abusivismo, condoni edilizi, discariche non autorizzate, dissesti idrogeologici, spopolamento delle aree montane, etc. sono sempre fattori di rischio reali per i nostri paesaggi.La salvaguardia delle identità paesaggistiche e le attenzioni verso le tematiche ambientali - conclude Zaccagnino - non devono essere considerate un “lusso” della nostra regione ma una “risorsa” per lo sviluppo del nostro territorio”.
 
Renato Zaccagnino
fonte BASILICATANET
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie