NEWS

29/07/2009
IL CARDUCCI IN MUSICA
Ad Avigliano corso ad indirizzo musicale all'istituto comprensivo
 
Partirà il corso ad indirizzo musicale all’istituto comprensivo Giosuè Carducci - Morlino. Con l’autorizzazione ed il contributo del Ufficio Regionale, i ragazzi della prima media 2009/2010 potranno seguire le lezioni in orario extra scolastico ma sempre soggette a valutazioni di 4 strumenti: chitarra, pianoforte, percussioni e clarinetto.La preside Pina Arlotto afferma che l’obiettivo primario è educare ed avvicinare alla musica i ragazzi, ma nel corso del triennio spera di poter far nascere un’orchestra scolastica.Le preiscrizioni sono state molte, al punto che il 26 Luglio sono state organizzate prove attitudinali con una commissione formata da insegnanti di musica, docenti di altri istituti scolastici. Bartolomeo Telesca, insegnante di musica e chitarrista spiega: “ Certo apprendere nozioni musicali la è un accrescimento del percorso scolastico e culturale di un alunno. Ma dobbiamo anche considerare il beneficio sociale ed economico. Gli alunni possono avvicinarsi alla musica grazie alla scuola e le famiglie supportare solo un minimo costo economico per l’acquisto di uno strumento.”.“ Poter organizzare un’orchestra in un istituto scolastico” conclude Telesca “ è sempre una grande gratificazione per un istituto, per gli insegnanti e per gli alunni. Ma fare parte di un’orchestra è anche educazione alla socialità, imparare a prendersi le responsabilità, a lavorare in gruppo e “ collaborare in armonia”. “Una lodevole l’iniziativa, quella della dirigente Pina Arlotto” commenta Antonio Pace, assessore comunale alla Pubblica Istruzione “ l’arricchimento dell’offerta formativa per nostri alunni è la direzione cui abbiamo sempre auspicato. La conoscenza, l’arricchimento culturale sono “un bagaglio, mai troppo pesante”, necessario per il futuro dei nostri alunni e per tutta la comunità Aviglianese. Sono convinto che l’istituto, con la collaborazione dell’Insegnate Bartolomeo Telesca, possa donare alla nostra Città una banda musicale della quale, da tempo, si sente la mancanza”.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie