cerca nel sito

NEWS

07/07/2009
"LE IENE SCIÒ ", LEZIONE DI TEATRO
Saggio conclusivo del laboratorio teatrale di Spazio Ragazzi di Avigliano
 
Lezione spettacolo nella Sala Claps a conclusione del laboratorio DireFareFabbricareTeatro, organizzato da Spazio Ragazzi di Avigliano, diretto da Carlotta Vitale e Mimmo Conte della Compagnia Gommalacca. Il laboratorio teatrale, sostenuto dall’assessorato alla politiche sociali, è al suo secondo anno di vita. Presentato “Le Iene sciò” scritto dai Vitale e Conte, liberamente tratto da brani di Ettore Petrolini , Stefano Benni e Max Aub . Una teatro “politicamente scorretto” come la definito la Vitale, tra musiche “soul” ed i giovani attori sembravano la simbiosi tra i Blues Brothers e le Iene televisive. Un Teatro dove il linguaggio è stato il protagonista, a tratti irriverente, sarcastico, bonariamente feroce sui tanti, piccoli difetti dell’animo umano, capace di sorridere e far ridere sulle “piccole cose”, sui litigi degli innamorati, sugli stereotipi sugli extracomunitari con la “filippina non cinesina” e su presunti difetti estetici elevati a vanto ed orgoglio come “l’Inno alla cellulite “ del messicano Enrique Serna, che esalta “le adipose adoratrici dello sforzo nullo che lasciano le odiose fatiche al mulo”.L’assessore alle politiche sociali, Ivan Santoro ha dichiarato: “Queste iniziative sono importanti e vanno incentivate perché i bambini, i ragazzi possano esprimere le loro potenzialità, la creatività anche la gioia dello stare assieme, evitando altre strade. L’amministrazione comunale ed il sottoscritto sosterranno ancora il laboratorio teatrale.”
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie