cerca nel sito

NEWS

21/12/2008
AVIGLIANO GOVERNANTI INDIFFERENTI AI PROBLEMI REALI DEI CITTADINI
PdL - volantino di auguri
 
AVIGLIANO - “Chi opera in politica dovrebbe pensare alle giovani generazioni, ai loro bisogni e cercarne il grande e fattivo contributo di idee. Si dovrebbe pensare ad ogni cittadino, per consentire a tutti di contribuire alla crescita morale e materiale di una comunità con opere, progetti e battaglie concrete. È questa l’idea alla base del nostro operato. In occasione delle festività natalizie abbiamo ritenuto doveroso distribuire alla cittadinanza dei volantini di auguri dove al contempo evidenziamo la situazione esistente nella nostra comunità”. La precisazione è degli esponenti del Coordinamento Cittadino del PdL di Avigliano anche in riferimento all’iniziativa “10000 gazebo nelle piazze” che continua il 20 e 21 dicembre. Tra le osservazioni riportate si legge: “Il 2008 giunge al suo termine e purtroppo non porterà via con sé i numerosi problemi della nostra comunità. Infatti, nonostante il nostro impegno e le continue sollecitazioni indirizzate verso tutti i “governanti” di ogni ordine e grado continuano a rimanere irrisolte molte questioni che si trascinano da anni”. Una colpa imperdonabile dell’attuale classe politica al governo della città di Avigliano, degli esponenti della Provincia di Potenza e della Regione Basilicata: il sostanziale immobilismo e la malcelata indifferenza per i problemi reali. Non vi è altra ragione, a giudizio di Gianni Rosa e Gaetano Rizzitelli, dietro il permanere e l’aggravarsi dei problemi, spesso banali e quotidiani. “A tutto questo, uno stato di cose di per sé affatto edificante, si deve aggiungere l’assoluta mancanza di idee tradotta nella pratica e nell’assenza di un programma chiaro e lungimirante che ci permetta di capire dove questa classe politica voglia portare la nostra comunità. Il futuro ha bisogno di essere costruito con idee e con progetti reali, pensati per la nostra realtà. Si dovrebbe avere almeno il coraggio di mettere in gioco la propria visione del mondo, coraggio che invece al centro sinistra manca del tutto perché nella maggior parte dei casi preferisce percorrere le strade della clientela”. L’opposizione però non ha il solo ruolo di criticare l’operato dell’altra parte politica, ma anche quello di essere strumento di stimolo, ruolo ribadito dal PDL nel volantino. L’augurio è che ad Avigliano possano conoscere nuova fioritura idee e progetti per affrontare le sfide che ci attendono con rinnovata forza ed energia. “In fondo la nostra segreta speranza –concludono gli esponenti del PDL – è di vedere presto ad Avigliano ed in tutta la Basilicata la nostra parte politica alla prova dei fatti, per affrontare con decisione ed energia, come già si sta facendo a livello nazionale, i tanti ed annosi problemi che ci affliggono”.
 
Gianni Rosa
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie