NEWS

09/09/2012
PER RAGGIUNGERE IL SANTUARIO DALLA STAZIONE FAL ATTIVATO UN SERVIZIO NAVETTA
La processione al via alle 7,30 dal Monte Carmine
 
Partirà alle 7,30 la processione che dalla cappella sul Monte Carmine, al termine di una veglia di preghiera e canti durata tutta la notte, culminata nella celebrazione eucaristica delle ore 6, riporterà la Madonna del Carmine di Avigliano, attraverso un tragitto di circa 8 Km, nella Basilica Pontificia minore della cittadina, nei pressi di piazza Gianturco. Sarà possibile, dalla stazione Fal del centro gianturchiano, raggiungere il santuario utilizzando un servizio navetta con partenze previste alle ore 5.30, 6.15, 6.45 e 7.00. Alle ore 10,30 nella Villa del Monastero, è attesa la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo metropolita della Diocesi di Potenza, Muro Lucano e Marsico Nuovo, monsignor Agostino Superbo. La partecipatissima funzione sarà trasmessa in diretta steraming sul sito www.aviglianonline.eu Nel pomeriggio in piazza Gianturco il programma civile dei festeggiamenti partirà alle 17,30 con giochi tradizionali e la contestuale esibizione del concerto bandistico della città di Campagna. Alle 20,15 ci sarà, invece, l’attesa premiazione dei Cinti. Alle 21 la comicità travolgente di Mudù con Uccio De Santis regalerà sorrisi a grandi e piccini, mentre alle 24 i fuochi pirotecnici chiuderanno il solenne giorno festivo.
 
Sandra Guglielmi
fonte LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie