cerca nel sito

NEWS

04/06/2012
"LA TESTA NEL PALLONE"
Francesco Bochicchio presenta il calcio in Avigliano tra cronaca e storia.
 
“La testa nel pallone. Il calcio ad Avigliano tra cronaca e storia”. E’ il titolo del libro che racchiude tutta una vita, quella di Franco Bochicchio, dedicata al calcio e narra le vicende sportive di un’intera comunità. Il volume è stato presentato giovedì 31 maggio nel chiostro del Palazzo di città e all’evento sono intervenuti, oltre all’autore, il sindaco della cittadina gianturchiana Vito Summa, il presidente del consiglio provinciale Palmiro Sacco e l’amministratore delegato della fiorentina Sandro Mengucci, coordinati da Lello Colangelo. Il pubblico è stato catapultato nel passato calcistico di una comunità che ha sempre visto la sua prima squadra in campionati di alto rango e che ha formato sin dalla tenera età con la sua scuola calcio tanti giovani, alcuni dei quali hanno militato e militano ancora nei massimi campionati professionistici (Francesco Colonnese, Rocco e Roberto Sabato solo per citarne alcuni). Ma all’importante bagaglio accumulato negli anni, l’Avigliano ha contrapposto, nel campionato d’eccellenza appena conclusosi, nonostante l’abbia onorato sino all’ultimo, una stagione difficilissima, con enormi problemi di una squadra giovane e inesperta, una dirigenza lasciata sola e un’amministrazione comunale che non ha mai, secondo quanto si dice negli ambienti vicini alla compagine granata, proteso una mano ed è sempre stata latitante. Le accuse maggiori sono rivolte all’assessore allo sport, reo, nonostante le promesse, di non essersi mai mostrato vicino alle problematiche e alle sorti della società. L’inevitabile retrocessione di una squadra dal glorioso passato (alla fine degl anni ‘70 l’avigliano disputò anche lo spareggio per l’accesso alla C2) ha deluso l’intera cittadina, ma «allo stato attuale - afferma l’amministratore unico Nicola Mecca - ci vorrebbe la sfera di cristallo per capire come sarà il futuro granata». «Certamente la volontà non manca - conclude - e abbiamo delle idee che stiamo sviluppando, basandoci sulle forze dei soliti, pochi e stretti collaboratori». N.B. è possibile richiedere la pubblicazione contattando il seguente indirizzo di posta elettronica bruso79@hotmail.it al costo di euro 15,00 più spese di spedizione.
 
Sandra Guglielmi
fonte LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie