NEWS

01/08/2011
150 ORE DI SPORT
L'attività fisica e il divertimento al centro dell'estate aviglianese
 
Nel 150 dell'Unità d'Italia Avigliano festeggia i tre giubilei della nazione anche attraverso lo sport, con 150 ore, da oggi sino al 13 agosto, dedicate all'attività fisica e al divertimento. Si parte stamane, presso la palestra scoperta dell'Istituto comprensivo Carducci Morlino dalle ore 9,30 con la presentazione dell'evento e delle varie discipline e tornei che si succederanno e con l'apertura delle iscrizioni. Tennis, calcio, pallavolo, basket, ma anche stretching, fitball, aerobic e tone, step e tone, muscle definition, rep tone, pilates, spinning e body walk, ossia camminare per vivere meglio, si alterneranno nel ricchissimo calendario per abbracciare sportivi di tutte le età, dai più piccoli, sino ai loro genitori, zii e nonni, volenterosi di cimentarsi con le varie discipline, per competere ma anche solo per svagarsi scaricando le tensioni del corpo e della mente. L'evento, organizzato per il secondo anno consecutivo dall'amministrazione comunale, che ha voluto allungare la durata in 150 ore in occasione dell'importante anniversario nazionale, e dall'assessorato allo sport e inserito nell'estate aviglianese, ha trovato la fattiva ed entusiastica partecipazione delle associazioni sportive della cittadina, dal centro pallavolo, al circolo tennis, dalla scuola di basket a quella calcio, sino alle palestre Officina Ftness e Asd Ludorum, che contribuiranno mettendo a disposizione anche i loro allenatori. L'evento si concluderà sabato 13 con una lunga serata all'insegna dei giochi e del divertimento.
 
Sandra Guglielmi
fonte LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie