cerca nel sito

NEWS

05/10/2010
L'ASILO NIDO DI VIA ROSSA E' STATO MESSO IN SICUREZZA
Lastruttura comunale è stata inaugurata dopo i lavori
 
Completamente ristrutturato, adeguato, messo in sicurezza e allestito con nuovi arredi, è stato inaugurato ad Avigliano l asilo nido comunale di via Guido Rossa. La struttura avrà una recettività di 20 posti (se le richieste dovessero superare la disponibilità verrà stilata una graduatoria) e sarà aperta a bambini tra i 3 mesi ed i 3 anni nelle ore mattutine dalle 7,30 alle 14,00, mentre nelle ore pomeridiane verrà attivato, in via sperimentale, un servizio di baby sitting, baby parking e ludoteca rivolto ai bambini sino ai 12 anni. Le rette a carico delle famiglie saranno determinate in base al calcolo dell Indicatore di Situazione Economica Equivalente e partiranno da un minimo di 90 ? per redditi isee da ?. 0 a ?. 4.500,00, passando per 110 ? per isee tra 4.501,00 e ?. 6.000,00, 140 ? per quelli compresi tra ?. 6.001,00 a ?. 10.000,00, sino ad arrivare ad una massimo di 170 ? se si superano con l indicatore i 10.000,00, mentre è prevista una riduzione del 20% sulla retta per i diversamente abili. Grande la soddisfazione espressa, alla presenza dei moltissimi cittadini intervenuti, dal sindaco Vito Summa e dall assessore alle politiche sociali Ivan Santoro durante la cerimonia di inaugurazione, cui sono intervenuti numerosi amministratori della città capoluogo, della provincia e della regione, che non hanno mancato di sottolineare l importanza che gli asili nido rivestono per le famiglie e lo sforzo economico (135.000 ? ottenuti grazie ad uno stanziamento regionale e 45.000? presi dalle casse comunali) sostenuto dal comune in un periodo così delicato per gli enti locali. Inoltre è in progetto, essendoci già una candidatura ai Pois, l ampliamento della struttura cittadina con un raddoppio dei posti disponibili e la realizzazione un secondo asilo nido nella frazione Sarnelli destinato a soddisfare la domanda di servizi per l infanzia di Lagopesole, S. Angelo e Possidente.
 
Sandra Guglielmi
fonte LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie