NEWS

25/09/2010
BABY-ARTIGIANI MOSTRA DI OGGETTI
Le opere sono state realizzate da bambini da 1 a 12 anni durante il centro estivo de Il giardino dei monelli
 
Una «piccola mostra di inaspettate genialità». Nella sala della previdenza sociale di Avigliano oggi dalle 18 alle 20 e domani dalle 10 alle 13 e dalle 17,30 alle 20 saranno in esposizione oggetti ed elementi realizzati attraverso veri e propri attacchi d'arte da bambini da 1 a 12 anni durante le attività del centro estivo Il giardino dei monelli. Attraverso tre laboratori, uno di fotografia, uno di argilla e uno di educazione ambientale, i piccoli sono stati accompagnati in un viaggio alla scoperta della loro sensibilità umana ed artistica e della loro creatività, realizzando le piccole opere che saranno in esposizione. Il "corso di fotografia", tenuto da Maria D'Andria, ha accompagnato i piccoli alla scoperta del mondo dello scatto che cristallizza il tempo e lo spazio, percorrendo la storia delle immagini "scritte" attraverso la luce su supporti prima analogici e poi digitali, il funzionamento della macchina fotografica e la sua costruzione, sino al suo utilizzo e alla realizzazione di un album fotografico. La manipolazione dell'argilla, con la collaborazione di Domenico Pisani, è stata al centro di "Argillando creiamo insieme", laboratorio alla scoperta della manipolazione attraverso le individuali abilità dei bambini di ogni età. Infine non poteva mancare, in un'epoca in cui tanto si parla di sviluppo sostenibile, un percorso di educazione ambientale, "Tutti a raccolta per. salvare la natura", con il patrocinio di FareAmbiente, movimento ecologista europeo. «Siamo estremamente soddisfatte - affermano Rocchina Colangelo e Francesca Nella, che gestiscono il centro ludico-educativo - dell'accoglienza che i bambini hanno riservato ai corsi e dell'entusiasmo dimostrato durante le attività formative. L'organizzazione di questa mostra è per presentare a tutti i bei risultati ottenuti dai nostri piccoli artisti e soprattutto per dare loro il giusto riconoscimento per l'impegno e la passione che hanno dimostrato durante tutte le attività proposte».
 
Sandra Guglielmi
fonte LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie