cerca nel sito

NEWS

30/12/2008
MASCHITO, FESTA AUSER
Nonni, figli e nipoti” è il titolo dell'iniziativa che si è svolta a Maschito.
 
Nonni, figli e nipoti” è il titolo dell'iniziativa che si è svolta a Maschito, organizzata dal circolo Auser, cui hanno partecipato, oltre a moltissimi cittadini, il sindaco, il vescovo e la direzione scolastica."Il circolo - spiega in una nota il presidente regionale dell' Auser Angelo Pace - raccoglie più di 70 iscritti su una popolazione di circa mille e cinquecento abitanti. Grazie al lavoro del direttivo e a quello di otto socie per fare e friggere le “pettole” (frittelle) e di undici socie/i addetti alla distribuzione, è stato possibile gustare prodotti tradizionali, vino “Aglianico” (Maschito è uno dei paesi maggiori produttori), buona musica e balli.La serata è iniziata con l’esibizione di un clown dell’”officina del circo”, a cui hanno assistito circa settanta bambini della scuola elementare con i loro genitori.I bambini della 1^-2^-3^-4^-5^ elementare si sono esibiti poi con le loro poesie, canti e recite preparate per il Natale.La premiazione, avvenuta con estrazione, ha visto consegnare la targa a sole tre classi, ma la giuria composta dal presidente Regionale Auser Angelo Pace e da Maria Lorusso, segretaria Regionale Spi Cgil Basilicata, all’unanimità ha ritenuto premiare tutti i sessanta bambini a pari merito con una medaglia “Auser Maschito”.Giovanni Carmelo Pace, della quarta elementare di Avigliano, ha incuriosito e divertito il pubblico suonando l’organetto. Suonate folcloristiche di mazurke, valzer e tarantelle hanno coinvolto anziani e giovani nel canto e nel ballo. L’illusionista Imbrenda Donato ha continuato l’intrattenimento con giochi di prestigio, barzellette e poesie in vernacolo aviglianese.
 
anonimo
fonte BASILICATANET
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie