NEWS

17/11/2008
AVIGLIANO-PISTICCI 0-4
COCENTE SCONFITTA DEI GRANATA AL COSPETTO DI UN PISTICCI CHE CONFERMA IL MOMENTO D'ORO
 
AVIGLIANO:Vaccaro, Lorusso, Muzzillo, Tornillo, Carlucci D., Potenza (Carlucci W. 80’), Fiorino, Verrastro (Ottati 30’), Petilli, Di Pietro, Grieco (Darwish 70’). All.: Filadelfia.PISTICCI: Coretti, De Biase, Casale, De Nittis, Di Maria, Iovane, Lavecchia (Lorenzatti 87’), Fortunato, Gagliardi, Mels (Regina 80’), Grieco A. All.: Valente. RETI: 7’ Grieco A., 46’ e 78’ Mels, 80’ Fortunato.ARBITRO: Luciano di Lamezia Terme.AVIGLIANO. Cocente sconfitta dei padroni di casa al cospetto di un ottimo Pisticci, solido in difesa, fantasioso e pungente in attacco con Mels e Grieco. La debacle granata inizia dopo soli 7’, artefice il numero 11 Grieco, che da solo in area stacca di testa e supera Vaccaro. I giovani di mister Filadelfia, in giornata negativa, ci provano al 17’ con Petilli che, favorito da un rimbalzo, non approfitta e da posizione favorevole spara alto. 3’ dopo il solito Grieco A., imbeccato dalla destra, con un pallonetto beffa l’estremo difensore aviglianese, ma in extremis Muzzillo salva sulla linea. Al 30’ è ancora Pisticci: combinazione tra Mels e Gagliardi, che da pochi passi calcia; è bravo Vaccaro a metterci una pezza. Il p.t. si chiude con un calcio piazzato, ad opera di Mels, che si stampa sulla traversa. Basta 1’ dal fischio di inizio della ripresa per il raddoppio pisticcese, ad opera di Mels che è lesto a raccogliere la corta respinta del numero 1 e depositare in rete. L’Avigliano, tramortito, al 62’ con Petilli sfiora la traversa su punizione, mentre 1’ più tardi, nell’opposta metà campo, Gagliardi si libera al limite e calcia, ma trova pronto il portiere. Al 78’ Mels realizza la doppietta: servito al limite, stoppa e tira al volo. Il poker è servito dopo appena 2’ con Fortunato, che riceve dalla sinistra e con un guizzo supera difensore e portiere, confermando il momento d’oro gialloblu.
 
Sandra Guglielmi
fonte LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie