NEWS

30/09/2012
UNA PICCOLA MONACO DI BAVIERA
Avigliano fino al prossimo 1 ottobre si terrà in via Don Minzoni l’Oktoberfest. I musica manovella hanno allietato la prima serata tra birra e pollo alla fisc tac.
 
AVIGLIANO - Prendendo spunto dalla nota festa tedesca, un ristoratore del comune di Avigliano, inaugura la prima edizione della “festa di ottobre”; è questa la traduzione letterale dell'Oktoberfest. A München (Monaco di Baviera), in Germania, l'Oktoberfest è un vero e proprio festival popolare che si tiene ogni anno tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre, comprendendo ben tre week-end, per la durata di due settimane circa. La tradizione di questa grande e famosissima festa popolare di Monaco di Baviera risale al 1810 e, ogni anno, è meta di sei milioni di visitatori. Anche quest’anno, nonostante la crisi, la “festa di ottobre” ha richiamato turisti da tutto il mondo, compresi molti italiani che amano concedersi un weekend all’insegna del divertimento, tuffandosi nella cultura tedesca. Dunque, una festa popolare molto conosciuta che, da tempo, anche altre città hanno iniziato ad emulare. Sono tante, infatti, le feste simili, chiamate anch'esse Oktoberfest e proposte in diversi posti del mondo; ma l’idea di farla arrivare anche in Basilicata, proprio mentre si sta svolgendo in Germania, è venuta all’aviglianese Luciano Genovese. Così in via Don Minzoni, presso il ristorante “Da Tuccio” fino al 1 ottobre, si tiene la prima Oktoberfest di Avigliano. Il ristoratore ha, infatti, deciso di portare l’evento nel comune con birra e piatti tradizionali della cucina italiana e tedesca, insieme. Difatti, il menù offerto da Luciano comprende pollo alla fisc tac, munchen plat con wurstel, patate al forno, prezel (una sorta di “tarallo tedesco”) ma, anche birra e vino rosso. Così, approfittando del caldo anomalo di questi giorni, nel piazzale all’aperto del ristorante, a partire dalle 20.00, si sono riuniti giovani, famiglie e adulti in un clima di festa. Molti i cittadini che hanno partecipato all’evento dai comuni limitrofi e dalla vicina provincia. Durante la manifestazione si è tenuta anche l’esibizione di diversi gruppi; a partire da venerdì sera i “Musicamanovella”, musicisti pignolesi, hanno allietato la prima serata dell’Oktoberfest aviglianese; ieri, invece, si è tenuto il concerto dei “Blu cat Blues”, blues band lucana che può vantare diverse partecipazioni e premi a livello nazionale. Ancora tante iniziative per la “festa d’ottobre” che ha riscosso notevole successo tra i cittadini, anche grazie al servizio navetta di colore arancione, a nove posti, messa a disposizione dall’organizzatore dell’evento, al fine di riaccompagnare i cittadini alle auto lasciate in sosta. Si attendono ancora visitatori per le prossime serate, nelle quali non mancheranno musica, divertimento, buon cibo e, naturalmente, fiumi di birra.
 
Antonella Rosa
fonte IL QUOTIDIANO DELLA BASILICATA
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie