cerca nel sito

NEWS

13/09/2012
LE STRADE DI AVIGLIANO
sarà utilizzata una rilevante somma
 
Il Sindaco di Avigliano Vito Summa ed Il consigliere provinciale di Potenza Ivan Santoro di Sinistra Ecologia Libertà Ivan Vito Santoro annuncia che sarà utilizzata una rilevante somma, per la realizzazione di una serie di lavori di ripristino, messa in sicurezza e manutenzione che interesseranno anche, alcune strade ricadenti nel territorio del comune di Avigliano Gli interventi si inseriscono nel gruppo di quelli previsti all'interno del programma da 48 milioni di euro per intervenire sulle criticità relativa alla viabilità provinciale, finanziato con il Fondo di sviluppo e coesione 2007/2013 il cui riparto è stato recentemente deliberato dal Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica. “Nel dettaglio” spiega il consigliere Santoro “gli interventi riguarderanno: la Strada Provinciale 30, che collega Avigliano con Potenza (più volte il consigliere provinciale Ivan Vito Santoro ha sollecitato la realizzazione di un radicale intervento di messa in sicurezza ); la Sp 6 in direzione San Nicola; la Sp 93, che attraversa le frazioni Patacca, Sant'Angelo e Possidente; la Sp 53 del Tiera. “Si tratta di interventi”, sottolinea Santoro, “che si aggiungono ad altri piccoli lavori di rappezzatura e messa in sicurezza già eseguiti sulla Avigliano-Potenza, sulla strada che collega Avigliano con Sarnelli e Lagopesole, sulla frana di Piano del Conte, sulla strada provinciale che attraversa la frazione di Possidente e su quella in contrada Cefalo, nel centro cittadino, nell'area del campo sportivo Comunale, questi ultimi ormai quasi completati”. E' la dimostrazione,-secondo il consigliere di Sel,- dell'impegno e dell'attenzione posta in essere dalla Provincia, pur in un momento difficile della vita economica del Paese, nel quale, per effetto delle manovre economiche dei mesi passati e della recente “spending review”, le risorse a disposizione degli enti locali continuano sempre più ad assottigliarsi. “Esprimiamo, continuano Santoro e il Sindaco di Avigliano Vito Summa, “grande soddisfazione per il raggiungimento di un risultato di notevole importanza, non soltanto per quanto sarà possibile realizzare nel comune di Avigliano ma per il progetto complessivo di interventi che l'amministrazione provinciale metterà in campo e che permetteranno di migliorare e rendere più efficienti i collegamenti viari all'interno dell'intero territorio della Provincia. Nello stesso tempo, chiediamo che si possano accelerare i tempi relativi ai lavori, già programmati, sul collegamento Avigliano centro - Frazioni sulla “Paoladoce” utilizzata quotidianamente, per la sua funzione di collegamento strategico fra le diverse parti del territorio del comunale, da una mole di traffico pari a quella che percorre la strada verso Potenza”. Inoltre, riferitamente a tale intervento “sarebbe opportuno”, affermano il consigliere di Sel e il Sindaco di Avigliano, “orientarsi verso interventi di riqualificazione del tracciato esistente attraverso lavori di messa in sicurezza e di riammodernamento, evitando di cementificare ulteriormente il territorio. Un tale tipo di intervento” - concludono Santoro e Summa - “permetterebbe, probabilmente, di ottenere importanti economie di risorse rispetto a quanto già programmato che potrebbero essere reimpiegate per la riqualificazione della viabilità esistente e soprattutto renderebbe compatibile l’intervento con le attuali esigue disponibilità finanziarie dell’ente”.
 
Leonardo Pisani
fonte GIORNALELUCANO.COM
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie