NEWS

06/04/2012
UNA DISCARICA A CIELO APERTO DI FRONTE ALLA CHIESA DEL CARMINE
Un' offesa alla Vergine venerata in tutta la Basilicata l'abbandono nei pressi della SP 50 - Nel pomeriggio di ieri ignoti hanno dato fuoco ai cumuli di rifiuti.
 
AVIGLIANO - Una discarica di materiali speciali a cielo aperto è stata scoperta a Monte Carmine, proprio al cospetto della chiesa che ospita la venerata Madonna Si presume che nottetempo, un incivile cittadino per disfarsi di alcuni materiali che occupavano il proprio magazzino o scantinato, con un grosso mezzo abbia trasportato e abbandonato ai bordi dalla strada che dal bivio della strada provinciale 50 porta all'osservatorio, un grosso quantitativo di materiale pericoloso: vecchi televisori, scatolame in ferro, panche e contenitori vari, una grossa cassa di ferro, vecchie radio, gomme, casse computer ecc. La deposizione del materiale è stata di facile operatività, ma è stata altrettanto facile individuarla perché è a vista dalla strada molto frequentata. Alcuni cittadini e alcuni automobilisti hanno avvertito immediatamente gli uomini della Forestale di Filiano, competente per territorio, che durante il giro per il controllo del territorio avevano già individuato ed avevano avviato le del caso. Indagini che sono a buon punto avendo scoperto proprio tra il materiale abbandonato, almeno tre tracce che porterebbero al (agli) autori dell'insano gesto. Tracce cartacee o strumentali che porterebbero ad una o più piste mirate per accertare la responsabilità diretta della discarica abusiva. Nel primo pomeriggio, sempre ignoti hanno dato fuoco al materiale nel tentativo di sviare le Indagini. Ma, ormai il cerchio si stringe intorno a due massimo tre persone che potrebbero essere gli autori dell'inquinamento ambientale non indifferente, essendo stato consumato in una zona ad alta vocazione turistica religiosa, essendo visitata da migliaia di persone durante tutto l'arco dell'anno. Gli uomini della forestale sono perciò impegnati per poter fare piena luce sull'episodio che ha destato molto sconcerto tra gli abitanti e anche sugli automobilisti che transitano sull'arteria che conduce ad Avigliano. Un gesto di qualche irresponsabile che rischia di inquinare l'area particolarmente densa di sorgenti e corsi di acqua, ma anche e soprattutto di inquinare tutto l'ambiente circostante. Agli autori, che si spera vengano presto scoperti, si spera verigano date sanzioni tali da scoraggiare qualsiasi altro tentativo futuro. NeI comune di Avigliano è partita da poco la raccolta porta a porta della spazzatura con l'individuazione di alcune aree dove poter depositare il materiale ingombrante come quello abbandonato a Monte Canine, non si capisce perché non sia stata utilizzata l'area predisposta appunto per il deposito di tale materiale. Si preferisce abbandonare nel territorio il materiale col rischio di essere scoperti e veramente puniti, anziché depositano nel sito appositamente creato dal comune.
 
Antonio Pace
fonte LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie

I COMMENTI DEI VISITATORI
gino sicuro da avigliano ma abito in germania | 22/04/2012 - 14:58
 
signori cittadini di Avigliano dopo tantti anni mi sono deciso di venire a trovare il mio paese nativo ma quello che o trovato e´tuttaltro che un paesino doro come si vede nellindernett ma un paesino deludente
perchè è uno schifo passeggiare per la strada che porta al montecarmine mi e´stato detto che e´la strada dellamore ma per me e´la strada d´immondizzia
perche se condinua cosi faranno lamore nellaloro mmondizzia!!!!!! che ci siaffogano questi stronzzzzzzzi
poi continuando verso il montecarmine o notato che tutti gli alberelli messi sono dico sono tutti spezzati
io acchiaperei il colpevole e gli spezzerei la schiena poi continuando fino al monte carmine non vi dico quanta immondizzia c´e´lungo la strada ma gli addetti al´lordine che cazzo fanno dalla mattina alla sera
in paese non ci si puo quasi camminare macchine parcheggiate alla cazzo di cane strade come gia detto sporche se ogni tanto gli addetti al´lordine si farebbero un giro la gente ci pensa 2 volte prima che faccia un gesto del genere Ps. un consiglio gli addetti al´lordine si mettessero i guanti e guardando nei sacchi avvolte ci si trova anche lindirizzo di questi porci e li farei pulire tutto il percorso sporco in piu´una mula da farglielo ricordae a vita quello che anno fatto se a qualquno si sente la coda bruciare la prossima volta che vengo saro disposto a rispondere alle voste domande mit frondliche gruß sicuro gino