NEWS

11/02/2012
STOP ALLE FAL: DISAGI NEL BRADANO E AD AVIGLIANO
Aurelio Pace: la RFI corra ai ripari
 
POTENZA - Un altro baluardo dei trasporti lucani è a rischio. Dopo le tratte per Foggia e Metaponto, ora anche le Ferrovie Appulo-Lucane alzano bandiera bianca. Il capogruppo dell'opposizione della Provincia di Potenza, Aurelio Pace, ricorda come le conseguenze drammatiche per i collegamenti interni, le Ferrovie dello Stato hanno chiuso la tratta comune (Fal-Rfi) tra Santa Maria Potenza ed Avigliano Scalo, rendendo così impossibili i collegamenti Fal con Avigliano, Genzano di Lucania, Pietragalla, Cancellara ed Acerenza. "Queste comunità -scrive Pace- non potranno utilizzare le corse che hanno assicurato a tanti lavoratori di recarsi in sicurezza sui luoghi di lavoro obbligandoli a valutare l'utilizzo del mezzo privato come unica alternativa". E prevedendo che nei prossimi non andrà meglio, il consigliere spera che le Fal riprendano il lavoro al più presto soprattutto nelle aree dell'Alto Bradano.
 
anonimo
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie