NEWS

14/01/2012
FIATO SOSPESO ALLA CARTIERA
Mancano notizie certe, lunedì prossimo l' Antitrust si pronuncerà sull'operazione di acquisto della Lucchese
 
AVIGLIANO - Si avvicina una data importante per la cartiera di Avigliano, dalla quale dipenderanno anche i progetti futuri dell'azienda. Progetti in capo alle preoccupazioni dei dipendenti e perorati dai sindacati. "Da diversi mesi circolano voci riguardanti la vendita di Georgia Pacific, multinazionale della carta, con sedi in Italia a Genova, Castelnuovo di Garfagnana(Lu) e Avigliano. Sembra anzi ormai certo che la transazione sarebbe avvenuta con l'acquisto da parte di Cartiere Lucchese e che lunedì prossimo l'Antitrust si pronuncerà sull'operazione". Così dichiarano in una nota Slc-Cgil e la Cgil Basilicata. "Grande è la preoccupazione tra i lavoratori, proprio per la mancanza di notizie certe e per le troppe voci non confermate. Nell'anno passato, tra l'altro, lo stabilimento di Avigliano è stato interessato da una serie di stop produttivi con cassa integrazione ordinaria, per problemi legati al lancio di un nuovo prodotto fatto che ha generato ulteriore preoccupazione" "Lo stabilimento di Avigliano, continua la Cgil rappresenta una delle più importanti realtà produttive della regione ed è per questo motivo che la Cgil mantiene alta l'attenzione, vigilando oggi e domani affinché sia salvaguardata l'occupazione di tutti gli addetti e siano valorizzate al massimo le professionalità presenti in fabbrica". 'Invitiamo anche Cisl e Uil ad attivarsi tutti insieme per chiedere, non appena confermata l'ufficialità della positiva acquisizione, un incontro alla nuova proprietà, per verificare, conclude la Cgil, le eventuali ricadute sulla sede di Avigliano".
 
anonimo
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie