NEWS

14/12/2011
PADRE VIRGILIO CORBO
La comunita' di Avigliano rende omaggio a Padre Virgilio Corbo a 20 anni dalla morte
 
AVIGLIANO - Sarà ricordato oggi alle16.30, con deposizione di una corona d'alloro davanti la stele commemorativa nel rione Basso la Terra, Padre Virgilio Corbo , nato ad Arigliano nel 1918 e morto venti anni fa Cafarnao. Dopo la deposizione della corona d'alloro si terrà, alle 18, nella Basilica Pontificia Minore Santa Maria del Carmine, una messa che sarà presieduta dall'arcivescovo di Potenza, Agostino Superbo. A seguire un convegno -"Padre Virgilio Corbo: uomo, francescano, archeologo in Terra Santa". A ricordare la figura dell'illustre cittadino aviglianese sarà Padre Massimino Pazzini, decano dello "Studium biblicum francescano di Gerusalemme". Nel corso della serata sarà possibile ricevere, con un contributo, una copia del testo "Padre Virgilio Corbo, una vita in Terra Santa". La figura di Padre Corbo è stata anche ricordata nel corso della sedicesima seduta pubblica delle Pontificie accademie ecclesiastiche che si è tenuta in Vaticano. Nel messaggio indirizzato dal Papa al cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio consiglio della cultura, Benedetto XVl ha rimarcato l'importanza dell'indagine archeologica, in particolare «quando si studiano i monumenti cristiani, e particolarmente i martyria, le testimonianze archeologiche e monumentali che attestano il culto della comunità cristiana per un campione della fede, per un martire». L'attività di indagine archeologica svolta negli ultimi decenni in Terra Santa, grazie all'impegno di grandi e appassionati ricercatori, come a esempio padre Corbo ha portato a notevolissime scoperte e acquisizioni, contribuendo così a definire sempre meglio le coordinate storico-geografiche sia della presenza giudaica sia di quella cristiana. L'esplicito riferimento agli archeologi francescani Bellarmino Bagatti (1905-1990), Virgilio Corbo (1918-1991) e Michele Piccirillo (1944-2008) ha riempito di gioia fra'Massimo Pazzini - che oggi sarà ad Avigliano - neo decano della facolta di Scienze bibliche e archeologia della'Pontificia Università Antonianum".
 
anonimo
fonte IL QUOTIDIANO DELLA BASILICATA
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie