NEWS

26/05/2013
PRO LOCO, LUCIANO SABIA NOMINATO NUOVO PRESIDENTE
Da pochi giorni è stato rinnovato il Consiglio d’Amministrazione della Pro Loco di corso Gianturco...
 
AVIGLIANO - Da pochi giorni è stato rinnovato il Consiglio d’Amministrazione della Pro Loco di corso Gianturco, da sempre impegnata nelle attività volte a garantire visibilità e prestigio alle iniziative culturali del comune. Tra queste c’è sicuramente la suggestiva manifestazione dei “Quadri plastici”, curata dall’associazione e molto apprezzata dai cittadini e dagli spettatori dei comuni limitrofi. L’iniziativa, che riprende antiche tradizioni - le prime notizie certe sulla rappresentazione dei quadri plastici si hanno ad Avigliano a partire dagli anni ’20 - attraverso la rappresentazione dei “quadri plastici” o “quadri viventi”, ha visto un impegno crescente della Pro Loco di Avigliano, che indica i temi specifici della manifestazione.
L’associazione ha un ruolo di primo piano non solo nell’organizzazione dei “Quadri”, ma anche in molte altre manifestazioni importanti per la comunità aviglianese. ll riconoscimento ai cittadini che si sono distinti fuori dalla propria terra per meriti e capacità con il “Premio Arco”; il premio intitolato ai Giuristi Nicola e Leonardo Coviello; la raccolta di testi su Avigliano e di autori aviglianesi per la piccola biblioteca e la promozione della nota Sagra dello stoccafisso, sono solo alcune tra le iniziative perseguite dalla Pro Loco durante tutto l’anno. Difatti l’associazione, secondo i propri obiettivi statutari, si impegna a valorizzare la storia e la cultura locale, grazie alla promozione di eventi tesi a riscoprire quel patrimonio di valori, tradizioni, cultura, sapori e sentimenti, che segnano la vivacità della comunità aviglianese.
Nel 2013, l’associazione rinnova i componenti del suo Consiglio d’Amministrazione. Dopo la guida del presidente Giordano, con il neoeletto Presidente, Luciano Sabia (ex presidente della Società di Mutuo Soccorso) e vice, Mari Giusi Verrastro, il nuovo direttivo conferma il suo impegno abituale nell’organizzazione delle manifestazioni in programma per i prossimi mesi .
Tra le decisioni prese sotto la nuova presidenza, la proroga dei termini per partecipare al Premio giuridico “Nicola e Leonardo Coviello”.
 
Antonella Rosa
fonte IL QUOTIDIANO DELLA BASILICATA
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie