NEWS

29/04/2010
LE DONNE DI AVIGLIANO SI ATTIVANO IN POLITICA
Domani l'assemblea della Conferenza Permanente delle Donne Democratiche
 
AVIGLIANO – “Una visione sistemica della realtà sociale e civile da parte della politica non può più fare a meno dell’esperienza, del pensiero, delle analisi e dei progetti delle donne”. E’ con questa consapevolezza che le promotrici della Conferenza Permanente delle Donne Democratiche di Avigliano (CTP Donne) partono, per fare in modo che il Partito Democratico sia asse strategico di uguaglianza sociale e perché si costruiscano, attraverso il dialogo e il confronto, indirizzi programmatici condivisi fondati sui valori troppo spesso dimenticati. Un appuntamento importante per questo Gruppo ci sarà venerdì 30 aprile nella Sala della Previdenza e Lavoro di Avigliano alle 18,30, quando tutte le iscritte e le elettrici che vorranno offrire il proprio contributo alla CTP potranno partecipare ad un’assemblea per raccogliere nuove adesioni e per eleggere un esecutivo di durata annuale, con compiti organizzativi e gestionali, composto da sette donne. La Conferenza Permanente si è insediata un anno fa, ma ha realizzato già alcune importanti iniziative, tra le quali il dibattito sull’urgente tema della raccolta differenziata dei rifiuti. “La Conferenza Permanente – si legge all’art. 25 dello Statuto Nazionale del PD - è un luogo di elaborazione delle politiche di genere, di promozione del pluralismo culturale, di scambio tra le generazioni, di formazione politica, di elaborazione di proposte programmatiche, di individuazione di campagne su temi specifici”. Il Coordinamento territoriale non nasce come rivendicazione di quote rosa, ma con l’intento di promuovere, all’interno del PD, la partecipazione attiva delle donne che credono nel riformismo di centrosinistra, che vogliono discutere dei problemi reali che interessano il territorio e le famiglie e che vogliono rafforzare quelle dinamiche che favoriscano, in primis, la trasparenza e la meritocrazia, interagendo con la società civile e confrontandosi con le altre forze politiche. La CTP di Avigliano gestirà anche i rapporti progettuali e operativi con la Conferenza Permanente Regionale delle Donne e con quella Nazionale.
 
Valeria Giordano
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie