cerca nel sito

NEWS

20/06/2011
PREMIATI I BIMBI DEL SILVIO SPAVENTA FILIPPI PER UN PROGETTO DEL MINISTERO DELL'AMBIENTE
4 super eroi a difesa dell'amniente
 
C era una volta un uomo intelligente, buono e amante della natura che poi si trasforma in un Gigante senza Cervello; il terribile Senzacrapa che vuole distruggere boschi ed alberi per costruire un supermercato. Ma poi arrivano i supereroi dell ambiente, sono 4 come quelli della Marvel, sono fantastici ma ecologici. Sono i fantastici super 4 Acqua-Girl, Bio Kid, Baby Energy e Clima Boy che salveranno il mondo, la terra e la biodiversità. Quattro campioni ecologici inventati dalla fantasia degli piccoli alunni delle classi III A e III B delle primarie dell istituto Silvio Spaventa Filippi di Avigliano, che hanno partecipato al concorso "I Fantastici super 4 Acqua, Clima, Biodiversità ed Energia insieme per lo sviluppo rurale" del progetto "Rural4kids del Ministero delle Politiche Agricole. Un iniziativa ideata per avvicinare i bambini al mondo rurale, sensibilizzandoli sulle tematiche ambientali connesse al mondo agricolo. I bambini hanno inventato una favola dove nel finale aiutano gli abitanti del villaggio "Dappertutto" a risolvere i loro problemi causati dal Gigante senza cervello e con il lieto fine che si può vedere sul canale you tube di Rural 4 Kids. I bambini sono stati premiati con degli attestati consegnati dall assessore alle attività produttive Gianni Colangelo, dall assessore all istruzione Anna D Andrea, dal comandante della Polizia Municipale Donato Rosa, dal comandante della stazione di Lagopesole del Corpo Forestale dello Stato - Nucleo Tutela del Biodiversità Domenico Carlucci e dalla dirigente Pina Arlotto. "Il nostro territorio " ha affermato Colangelo" la quasi totalità ricade in aree rurali ed è particolarmente significato che le Istituzioni scolastiche abbiano accolto l invito a partecipare a questo progetto del Ministero delle Politiche Agricole che si propone di guidare i ragazzi in percorsi didattici finalizzati alla scoperta delle potenzialità del mondo rurale e a sottolineare l importanza dei temi legati alla biodiversità, al risparmio energetico, alla gestione delle risorse idriche, e ai cambianti climatici". "Mi congratulo con i ragazzi, con gli insegnanti e con i Dirigenti scolastici" ha affermato Anna D Andrea"che sono riusciti ad elaborare dei lavori stupendi, dal forte significato educativo, che onorano la nostra comunità in quanto sono pubblicati sul sito dedicato del Ministero, e che chiamano ciascuno di noi, ogni giorno, a fare sempre di più e meglio per la tutela delle risorse naturali.".
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie