cerca nel sito

NEWS

18/06/2011
AAA AVIGLIANO CERCASI MAGGIORANZA
Il Pdl rimanda al mittende la accuse in Consiglio Regionale: Il consigliere Gianni Rosa e' sempre stato disponibile per la Comunita'
 
A.A.A Avigliano Cercasi Maggioranza : questo il titolo del manifesto del Pdl Aviglianese apparso in questi giorni ad Avigliano. Il motivo una dichiarazione del capugruppo di maggioranza Domenico Pace nella seduta del Consiglio comunale del 06/05/2011, riguardo la carenza di segnali per la comunità aviglianese da parte dei consiglieri regionali di Avigliano. Secondo il Pdl locale non corrisponde al vero,ricordando che Il primo atto di Gianni Rosa dopo esser stato eletto Consigliere Regionale fu di inviare una lettera al neo sindaco di Avigliano Vito Summa, esponente di spicco del Partito Democratico di Avigliano e della provincia di Potenza. "Un atto che andava oltre la semplice cortesia istituzionale- alquanto rara in Basilicata - mentre lanciava un messaggio preciso e cristallino di disponibilità a collaborare nell'interesse della Comunità Aviglianese, senza confondere nè i ruoli e ne gli opposti schieramenti, ma solo e soltanto quando il Bene Comune impone un lavoro sinergico per tutelare interessi comuni e diffusi per il Territorio ed i cittadini" sostengono i dirigenti Pdl "sulle affermazioni del capogruppo Domenico Pace, per quanto riguarda Rosa, sono provocatorie e prevenute nei confronti di chi giorno dopo giorno contribuisce, come nessuno abbia mai fatto in precedenza, a portare alla luce le manovre vergognose, che altrimenti rimarrebbero insabbiate, del gotha del centrosinistra lucano che governa la nostra regione grazie al sostegno del partito politico del capogruppo Pace" . Accuse rimandate al mittente anzi il Pdl aviglianese sostiene "Sfidiamo qualunque esponente di centrosinistra aviglianese a dire quante volte abbiano cercato la collaborazione con il Consigliere Rosa e quante volte questi abbia rifiutato o si sia negato. Mai, anche perchè mai il centrosinistra aviglianese, legato a vecchi schemi politici, ha ritenuto opportuno in questi mesi di costruire una collaborazione per il bene della nostra comunità. Le iniziative di tutela degli interessi della Comunità Aviglianese portate in Regione sono state solo e soltanto iniziativa personale di Gianni Rosa. Ricordiamo ai cittadini anche il lavoro svolto a Roma per poter far rientrare Avigliano nei finanziamento governativi per opere contro il dissesto idrogeologico ottenendo ben 1 milione di euro. Nello stesso tempo confermiamo la disponibilità del Pdl a lavorare per l'interesse della collettività aviglianese in tutte le istituzioni dal comune alla Regione anche in parlamento ed al Governo. Ma l'amministrazione comunale ed i loro "massimi esponenti" regionali e provinciali la smettano di falsificare la realtà".
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie