NEWS

26/11/2011
GIUNTA SUMMA, I PRIMI 18 MESI
Il segretario del PD di Avigliano, Nicola Pace, elenca i risultati dell'amministrazione
 
AVIGLIANO - Diciotto mesi di consiliatura sotto una lente d'ingrandimento che restituisce un'immagine a tinte nitide. Il Partito democratico di Avigliano riflette sulla prima fase di attività della Giunta Summa. Sottolinea i risultati raggiunti, e rivendica la scelta del basso profilo, «questo - sottolinea il segretario Nicola Pace - il nostro modo di essere e di fare, condiviso da tutti, gruppo dirigente e gruppo consiliare. Profilo basso, per evitare di mediatizzare e personalizzare la, vita politica e le azioni che ad essa conseguono; e tanto lavoro, e passione, per rendere concreto, visibile e fruibile tutto ciò che abbiamo pensato, programmato, realizzato)). Elenca, il segretario del partito di maggioranza relativa, tutte le concretizzazioni di un anno e mezzo di attività di un'amministrazione nella quale il Pd esprime il sindaco, tre assessori e otto consiglieri sui dodici della coalizione di maggioranza: «L'estensione della rete del gas metano e dell'illuminazione pubblica; il rifacimento della pavimentazione ad Avigliano centro il ripristino della viabilità sulla strada Avigliano-Paoladoce, l'intervento sulla Casa di riposo; l'investimento per lo spettacolo multimediale sul castello di Lagopesole e l'apertura, sempre a Lagopesole, della sala cinema>. Risultati cui si aggiungono «i due fiori all'occhiello dell'attuale Giunta: l'avvio della raccolta differenziata l'apertura del nuovo Distretto sanitario che, ha proseguito Pace, raccolgono e portano a compimento il lavoro e la visione lungimirante delle precedenti amministrazioni. Una visione oggi concretizzata, che garantirà più servizi e migliore qualità della vita a tutti i cittadini aviglianesi». Un pezzo di strada fatto,. ma non un punto di arrivo. E infatti il Pd guarda alle prossime scadenze. "a breve", continua il segretario Pd, «sarà presentatala bozza del Regolamento urbanistico, sarà sottoscritto l'accordo con Acquedotto lucano per il completamento idrico e fognario, sarà aperto il centro Polivalente, saranno avviati i lavori di ripristino del lago di Piano del Conte». Un intervento, quello di Pace, che arriva a un anno esatto dalla sua rielezione alla guida del Pd di Avigliano. Che viene coinvolto, a tutti i livelli, «tutto il gruppo dirigente del Pd, la Ctp delle donne, i Giovani democratici, il gruppo dei consiglieri, gli assessori D'Andrea, Colangelo e Lucia, il sindaco Summa, tutti gli elettori, iscritti e simpatizzanti del partito, per non aver mai fatto mancare apporto e supporto, critiche e consigli, malumori e apprezzamenti» nel riconoscimento del lavoro svolto. «Volutamente -ha concluso il segretario cittadino del Partito democratico - abbiamo evitato il frastuono silenzioso delle pagine dei giornali e la sterile propagande dei manifesti, per concentrarci esclusiva- mente sul territorio, sulle sue emergenze e sulle strategie per risolverle. Profilo basso e tanto lavoro: senza mai dimenticare da dove siamo partiti, potremo fare e faremo ancora tanto
 
Giancarlo Tedeschi
fonte IL QUOTIDIANO DELLA BASILICATA
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie