NEWS

29/05/2011
LA MARCIA DELLA PACE COMPIE 26 ANNI
Hanno parteticapto 9 istituti scolastici della Basilicata
 
Un corteo della pace che compie 26 anni, quello organizzato annualmente dall Istituto Comprensivo "Tommaso Claps" di Lagopesole ed è inserito nello specifico piano dell U.S.R. per la Basilicata. L edizione dell anno scolastico 2010/2011 aveva quale tema "è "Pace e Solidarietà tra i popoli. Se ci conosciamo ci rispettiamo". Per gli organizzatori il miglior strumento di pace c è dello scambio culturale e considerando che ogni scuola oggigiorno ospita uno studente straniero, intento del progetto è favorire gli scambi culturali tra i diversi popoli. Ogni scuola, dunque, ha reso protagonisti del progetto gli studenti stranieri facendoli portavoce di aspetti della loro cultura: poesie, canti, balli popolari, sketch teatrali, ricette gastronomiche. A conclusione del progetto sono state organizzate due manifestazioni conclusive: una Tavola Rotonda dei ragazzi e una Giornata conclusiva. La giornata per la "Tavola Rotonda dei Ragazzi" si è tenuta il 19 maggio 2011 ore 16.30 presso il Cinema "Pasolini" di Lagopesole; l argomento della discussione è stato l integrazione tra le diverse culture alla luce della "Dichiarazione Universale dei Diritti dell Uomo" e in particolare sulle difficoltà dei ragazzi di integrarsi e di integrare. All incontro hanno partecipato sei scuole provenienti da tutta la provincia, ovvero che hanno potuto mostrare, sotto la guida del moderatore, il già preside e fondatore della manifestazione Giuseppe Coviello, il lavoro svolto a scuola ma anche le personali riflessioni sull argomento in questione. La giornata conclusiva si è tenuta a Lagopesole il giorno 21 maggio 2011 con il seguente programma: alle ore 9.00 il classico raduno al Castello di Lagopesole e accoglienza dei partecipanti con i canti "L amico è." e "Viva la gente" eseguiti da tutti i ragazzi presenti, poi la sfilata dei partecipanti per le strade del paese, l arrivo in Piazza e l inizio dello spettacolo conclusivo della manifestazione. La conclusione con l esecuzione da parte di tutta la platea dell Inno di Mameli, data la ricorrenza del 150° dell Unità d Italia e la consegna degli attestati di partecipazione da parte del Sindaco del Comune di Avigliano Vito Summa, dell assessore Anna D Andreae della dott.sa Granata dell Ufficio Scolastico Provinciale. Hanno partecipato le scuole: I. C."Tommaso Claps" Lagopesole scuola capofila,I.C. Filiano, I:C. Pietragalla, C: San Fele- Ruvo del Monte, I. C. Pescopagano, Vietri, Settimo Circolo Potenza, I.P.A.A."G. Fortunato" Lagopesole e .S.I.S. "Pitagora" Montalbano Ionico.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie