NEWS

31/01/2011
QUESTO IL PROGRAMMA DEL PSI PER AVIGLIANO
Genovese chiede un incontro tra i partiti della maggioranza ed il sindaco Summa
 
"La Politica trova la sua massima espressione nel confronto tra visioni e idee anche diverse, stando sulle questioni e programmando il futuro; il resto sono solo chiacchiere" così afferma il segretario cittadino del PSI di Avigliano, Stefano Genovese "ispirerò la mia attività politica alla guida dei socialisti aviglianesi che mi hanno onorato della loro stima e fiducia al congresso cittadino di qualche settimana fa, caratterizzandola con proposte di rilancio dell attività di programmazione dello sviluppo della nostra comunità. Proposte concrete da discutere con tutti i partiti che hanno alla pari creduto e contribuito alla elezione del Sindaco Summa ponendolo alla guida dell attuale amministrazione comunale". Per l esponente del Garofano i primi mesi di rodaggio della nuova compagine amministrativa si sono caratterizzati nella continuità, con la conclusione in alcuni casi e l avvio in altri di importanti opere programmate nella precedenti consiliature guidate dal già primo cittadino Tripaldi. "Penso agli interventi avviati sulla viabilità cittadina, alla viabilità extraurbana provinciale, al completamento della sala cinema di Lagopesole, all imminente conclusione del polivalente di Avigliano, alla metanizzazione sull intero territorio comunale, alla riqualificazione degli immobili della casa di riposo di Avigliano, ai nuovi interventi di illuminazione pubblica appena conclusi sull intero territorio, al completamento del primo lotto dell asilo nido di Avigliano, alle nuove aree PIAP. Ma vi sono anche problematiche aperte; "Ad oggi ancora incerta la conclusione della vicenda del Regolamento Urbanistico, necessario per la nuova pianificazione e ripresa del settore edile, la viabilità extra urbana di collegamento di Avigliano col resto del territorio e sull asse Potenza-Melfi di cui non si ha notizia certa" afferma Genovese " penso al progetto di realizzazione del "Lago pleistocenico" artificiale nei pressi del borgo storico di Pian del Conte che mal si concilia con la scelta nel medesimo sito di realizzare l ecocentro". Per il Psi sono scelte ed interventi di assoluta priorità per la crescita e lo sviluppo dell intera comunità aviglianese e questi sono solo alcuni esempi più significativi. "Penso anche alle politiche da porre in campo per lo sviluppo economico e la crescita culturale del nostro territorio come il necessario riavvio delle attività di formazione del centro APOFIL di Avigliano" - conclude Genovese- " la necessità di riprendere con forza il progetto di ospitare l Istituto di neuro-scienze nei locali del Convento di Santa Maria degli Angeli, ridiscutere attivamente il ruolo e le funzioni del castello di Lagopesole. Tutte questioni di massima importanza strategica per il nostro sviluppo socio economico di cui la politica deve occuparsi in maniera urgente e proprio in quest ottica stò promovendo un incontro tra i Segretari politici ed il Sindaco Summa per avviare sin da subito una riflessione. Un passaggio che ritengo estremamente necessario in questo momento nell ottica di sostegno e stimolo dell attività dell Amministrazione Comunale di cui i partiti politici sono stati fautori e ne sono parte integrante".
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie