NEWS

29/12/2010
AVILIART PROTESTA CONTRO L'INERZIA DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Saltata la seconda mostra dell'artigianato artistico lucano
 
A Natale siamo tutti più buoni, ma il fine anno per l'associazione Aviliart di Avigliano, non è stato dei migliori. L'associazione aviglianese di artigianato artistico che dal 2003 promuove l'artigianato artistico locale, considerato a più voci unico nel suo genere e di inestimabile valore artistico, sopravvissuto sino ai giorni nostri grazie esclusivamente alla capacità di valorizzazione dei nuovi artigiani dei tramandati saperi. Il motivo dell'amarezza lo spiega la presidente Tonina Salvatore: "Con grande rammarico, quest'anno non si è potuta realizzare la seconda edizione della mostra di artigianato artistico " Semi d'ArtiGianato " che vedeva la nostra Associazione Aviliart per la prima volta organizzatrice dell'evento". "Dopo l'esperienza dello scorso anno, la prima edizione della mostra di artigianato artistico, voluta e organizzata dalla precedente Amministrazione comunale nel magnifico scenario del Monastero di Santa Maria degli Angeli di Avigliano" continua Salvatore " ha riscosso un entusiasmante numero di visitatori provenienti dell'intera provincia, con un grande sforzo organizzativo si voleva riproporre questa magnifica vetrina di esposizione dell'artigianato artistico aviglianese e dei comuni limitrofi. Ma la seconda edizione è saltata per la mancata autorizzazione all'utilizzo dei locali dell'antico monastero francescano. "In questi anni, sollecitati da Amministrazioni ed Enti pubblici, abbiamo sempre risposto con sollecitudine ed entusiasmo agli innumerevoli inviti a rappresentare la nostra comunità e le sue tradizioni artistiche nei più importanti salotti espositivi regionali e nazionali, dalla Fiera del Levante, a Naturalmente Lucano presso l'area EFAB di Tito, alla manifestazione di artigianato a Piossasco (Torino) realizzata della provincia di Potenza, ad una recente ed esclusiva mostra di artigianato artistico tenutasi presso l'Ambasciata di Spagna a Roma, alla fiera del MACEF di Rozzano (Milano), ed alle varie edizioni delle "Giornate del Commercio e dell'Artigianato" di Avigliano, nonché alle altre innumerevoli mostre e manifestazioni che ogni anno vengono organizzate nella nostra regione per la promozione turistica del territorio" continua l'esponete di Aviliart "la nostra associazione, da tempo si è attivata nell'organizzazione di questo evento, con le relative richieste di autorizzazione all'ente comunale, ma purtroppo tra ritardi, silenzi e un " debole sostegno ideale " dell'Amministrazione Comunale ha visto vanificarsi il tutto! D'innanzi a questo " disinteresse " siamo profondamente rammaricati per l'opportunità non colta di valorizzare e rendere visibile un settore che, ancora oggi come in passato, è motivo di vanto per le nostre comunità, in uno scenario poi, quello del Monastero di santa Maria degli Angeli di Avigliano, che per la sua naturale bellezza è forse unico nel suo genere.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie