NEWS

08/12/2010
PIÙ ENTRATE AD AVIGLIANO
Il sindaco Summa: 250mila euro alle aree residenziali
 
Il 30 novembre è stato approvata a maggioranza dal Consiglio Comunale di Avigliano, con il voto contrario del Pdl e di Unità Popolare, la variazione di assestamento generale del bilancio previsionale 2010. Una manovra dal valore complessivo di 701.523,46 euro. Secondo il sindaco Vito Summa con le maggiori entrate accertate, derivanti per maggior parte dalla lotta all'evasione , dagli oneri di urbanizzazione e concessori per acquisizione dei lotti nella aree Paip, è stato possibile fronteggiare le principali problematiche emerse in questi mesi. In particolare si è raddoppiato il fondo per le famiglie in condizioni di disagio, portandolo a 20.000 euro, sono state incrementate le risorse alla viabilità interna per ulteriori 75.000 euro, sono stati previsti altri interventi di edilizia scolastica per 20.000 euro e per il piano neve è previsto l'acquisto di un ulteriore mezzo con il contributo della Regione Basilicata. Sempre nella stessa seduta è stato programmato un intervento straordinario per la riqualificazione delle aree da destinare all'edilizia residenziale pubblica con 250.000 euro. Per Summa gli scostamenti registrati in sede di assestamento risultano essere davvero minimi a questo, quindi evidenziano la stretta attinenza della gestione amministrativa alle previsioni effettuate in sede di bilancio di previsione oltre che alla appropriata destinazione delle risorse agli interventi programmati. "Dopo un attenta verifica delle entrate e delle uscite" -ha sottolineato l assessore al bilancio Vito Lucia " si sono registrate disponibilità finanziarie provenienti dall'attività di accertamento, da proventi derivanti da concessioni edilizie e da assegnazioni di aree PAIP, che abbiamo potuto destinare al rafforzamento dell'azione di governo a favore della comunità. E stato necessario uno sforzo non trascurabile per stabilire un ordine di priorità tra le esigenze e i bisogni della comunità aviglianese a fronte dell esiguità di risorse a disposizione degli enti locali e per di più soggette a rigidi vincoli imposti da patto di stabilità nazionale" . "Lo sforzo compiuto" - ha concluso il sindaco Vito Summa - è importantissimo in quanto assicura stabilità finanziaria e rafforzare l'azione di un amministrazione comunale che, nel rispetto dei vincoli di bilancio, si fa carico delle priorità in materia di sostegno alle famiglie in difficoltà e di miglioramento complessivo delle strade e delle strutture pubbliche attraverso interventi rivolti anche al rilancio dell' economia locale"
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie

I COMMENTI DEI VISITATORI
Vito Donato Rosa da AVIGLIANO (residente a La Spezia) | 15/12/2010 - 16:27
 
Complimenti al sindaco Vito Summa finalmente qualcuno che lavora nell'interesse del nostro bellissimo paese. Auguri di buon lavoro al sindaco ed al suo staff.