cerca nel sito

NEWS

21/11/2010
UNA POESIA PER BETTY, CONCORSO LETTERARIO PROMOSSO DA YPSOL
Dedicato alla giovane poetessa Betty Federici scomparsa prematuramente a 19 anni
 
UNA POESIA PER IL TUO DIARIO: uno stato d'animo, una amicizia, una emozione o sogni e desideri, questo il tema del quarto premio di poesia "Betty Federici" organizzato dalla L'Associazione "Stella del Mattino" Onlus di Potenza, in collaborazione con l'Associazione "Amici di Ypsilon" di Avigliano. Intitolato alla giovane poetessa, nata a Castelgrande il 4 novembre 1986 e prematuramente scomparsa a soli 19 anni il 18 gennaio 2006. Betty, ospite della Casa Famiglia Stella del Mattino dal 1999 sino al suo ultimo giorno , ha sempre affrontato la vita con gioia, con la passione per la scrittura, sebbene fosse affetta da una grave malattia, l'ipertensione polmonare primitiva. Betty era costretta spesso a ricoverarsi in ospedale per superare le crisi provocate dalla malattia. Durante uno dei tanti ricoveri le capitò di sognare un angelo. Affidò quella esperienza al suo diario con la poesia "Un Angelo", da qui il tema del concorso letterario, che è giunto alla quarta edizione; è rivolto agli alunni delle seconde e terze classi di scuola secondaria inferiore della provincia di Potenza. Ogni concorrente può partecipare con una poesia che non superi i 36 versi.I giovani poeti sono invitati a comporre UNA POESIA che sentono tanto importante da volerla immortalare nei loro diari. Queste le modalitò di partecipazione. Le opere devono essere spedite, a mezzo raccomandata, all'Associazione "Stella del Mattino" - Onlus c/da Costa della Gaveta 142, 85100 Potenza, con l'indicazione: "Concorso di poesia Betty Federici. Non aprire" entro il 28 GENNAIO 2011. Nel plico si dovrà inserire un busta con la poesia e un'altra con le generalità dell'autore. Entrambe dovranno essere sigillate con il timbro dell'istituto di appartenenza. La Commissione giudicante è composta da quattro rappresentanti nominati dalla Casa Famiglia "Stella del Mattino" e da tre nominati dall'Associazione "Amici di Ypsilon" di Avigliano : Il presidente è il critico letterario Mario Santoro, gli altri componenti l sacerdote Cesare Covino, il docente Andrea Proto, il giornalista Angelo Sagarese, Vitina Ferrara Presidente Associazione Amici di Ypsilon, il geometra Carmelo Vaccaro e lo studente universitario Antonio Manfredi. Il 1^ classificato avrà in premio una macchina fotografica digitale, una targa, un abbonamento annuale alle riviste FOCUS JUNIOR e YPSILON; mentre all'istituto frequentato dall'alunno primo classificato andrà la somma di 1.000,00 (mille/00) euro per il potenziamento della Biblioteca o per progetti di educazione alla lettura. Le poesie saranno pubblicate su un numero speciale di YPSILON, la rivista dei ragazzi fondata da Lello Colangelo nel 1994, creato assieme ad un gruppo di ragazzi e scritto per un pubblico giovanile. Ecco La poesia di Betty: Un Angelo Dormivo profondamente, all'improvviso ero in ospedale con una signora, era vestita in modo strano, con una camicia color panna, Lei si affacciò al balcone e fischiava in modo strano, chiamò un Angelo e lei mi sussurrava: "Vedi quello che vedo io?" Io non lo vedevo, però dissi il contrario. E lei mi disse: "Quando ne avrai bisogno, chiamalo!". Ritornai nel letto; mi affacciai sul balcone; provai a fischiare, ma non ci riuscivo. La signora fischiava al mio posto E lui scese, guardandomi. Mi avvicinai, stavo per toccarlo e ad un certo punto mi sono svegliata: era la prima volta che sognavo un Angelo. E' stata davvero una grande emozione.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie