NEWS

12/11/2010
FILMARCI CONTRO LE EMARGINAZIONI
Appuntamenti domenicali presso la Casa delle Associazioni
 
RassegnArci , Movie contro tutte le emarginazioni e discriminazioni, una rassegna cinematografica organizzata da Arci Avigliano, nel ambito del "Progetto insieme per Fare", finanziato da un protocollo tra banche e volontariato, che ad Avigliano è vede la partecipazione dalle associazioni Arci, Auser, Avis, Gruppo Coordinamento Donne, Officina del Circo, Peter Pan, Spazio Ragazzi e Tetracordo. Otto associazioni assieme per la promozione della coesione sociale, questa volta promuove il messaggio attraverso gli audiovisivi, campo di specializzazione dell'Arci con cinque lungometraggi. Le proiezioni, riservate ai soci delle otto associazioni o ai possessori del tesserino "insieme per Fare", si terranno presso la sede Arci nella Casa delle Associazioni di Via Leonardo Da Vinci. Appuntamento domenicale si inizia alle 18:00 del 14 Novembre con "Il cacciatore di aquiloni", in seguito il 21 alle ore 17:00 il film per bambini "Montres & co. il 28 "Basta guardare il cielo", a dicembre invece il 5 - ore 17.00- ancora spettacolo per ragazzi con la visione di "Caroline e la porta magica" e per terminare il 12 dicembre con il cult movie, un classico del film sociale "Christiene F. Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino" del 1981 diretto da Uli Edel, che si ispira all'omonimo libro, scritto dai giornalisti del settimanale Stern Kai Hermann e Horst RieckHorst basato sulla storia di Christiane Vera Felscherinow, che intervistarono nel 1978, presso carcere di Neukölln ,durante un processo per spaccio e consumo di droga, che la vedeva sia testimone che imputata. RassegArci è patrocinata dal Comune di Avigliano e dal Centro Servizio Volontariato di Avigliano.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie