NEWS

15/08/2010
APRE IL CANILE COMUNALE
I località "Tre Ponti", ospiterà 100 dei migliori amici dell'uomo
 
Era atteso da 15 anni, sollecitato da sempre dalla cittadinanza preoccupata dalla presenza di cani randagi e spesso ammalati o pericolosi, nell’ultimo anno è stato oggetto di petizioni da parte dell’associazione giovanile Acussì Stess e di interrogazioni da parte della minoranza del Pdl. Domenica finalmente è stato inaugurato il canile municipale, in località “tre Ponti”, come è chiamata dagli aviglianesi, quasi al confine col comune di Ruoti. Il taglio del nastro da parte dell’attuale sindaco Vito Summa assieme al predecessore Domenico Tripaldi, che nella fine legislatura ha completato le pratiche per la riapertura. La struttura che potrà ospitare circa 110 cani sarà gestita dall’associazione di volontari Arca, che già operano nello stesso settore a Baragiano. Tre vani: una sala per i randagi, una attrezzata per quelli pericolosi e una sala di prima accoglienza, quando i randagi sono messi in quarantena dai 30 ai 60 giorni. Nella sala accoglienza è praticata la sterilizzazione – unica vera profilassi per combattere il randagismo- inseriti i microchip per iscrivere alla anagrafe canina gli ospiti a quattro zampe e curati dai veterinari.In occasione della apertura intanto già ci sono tre piccoli randagi portati dal canile di Baragiano.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie

I COMMENTI DEI VISITATORI
Franco da Avigliano | 15/08/2010 - 16:41
 
secondo me, il canile non piace ai cani e alle persone che portano da mangiare agli stessi, forse dovevano costruirlo in piazza........è troppo lontana la località tre ponti per fare del bene
 
francesco da avigliano | 16/08/2010 - 13:07
 
finalmente.. era ora!! ci sono cani in giro per tutto il paese, a volte diventano molto pericolosi.
 
Enrico da Roma | 16/08/2010 - 16:35
 
ho capito bene, ci sono voluti 15 anni di progettazione per un canile?
e se si trattava di un grattacelo, una galleria, una piazza, una rete ferroviaria ecc......