cerca nel sito

NEWS

25/07/2010
PETRUZZI AUTOLINEE, UN AZIENDA FONDATA DAL PADRE E GESTITA DALLE FIGLIE
Da noleggiatori a chiamta a leader dei trasporti
 
Castel Lagopesole, il più noto borgo dell’Aviglianese, meta di turisti e amanti dei manieri è a un passo dal Vulture, da Potenza, da Avigliano e dalla altrettanta “aviglianese” Filiano, vi è una stazione Fs vicino ed una super strada, oggi che tutti hanno le auto è facile spostarsi ed arrivarci, certo per chi non può anche per motivi anagrafici prende un mezzo o servizio pubblico come le autolinee Petruzzi. M a un tempo non era così semplice, via per la viabilità che per la mancanza di mezzi privati, arrivare a Potenza poteva essere un viaggio, senza esagerare. Finché a Vincenzo Petruzzi non venne l’idea di comprare un’auto e trasportare a richiesta chiunque volesse nei maggiori centri abitati. Lo racconta Angela, la figlia di Vincenzo, da quella piccola, semplice, ma grande idea è nata la Ditta Petruzzi, proprio da una vecchia auto, forse neanche Vincenzo stesso si immaginava. Così ebbe inizio, sembra un racconto, ma è la realtà, prima il trasporto privato, poi una concessione comunale, poi la licenza e il primo pulmino, poi l’autobus. Quanti Aviglianesi hanno viaggiato con Petruzzi, intere generazioni anche per gite, per viaggi, per andare a passare una giornata al mare col servizio estivo. Ora è una florida realtà, un nome per non dire un marchio che trasporta e fa conoscere Lagopesole in tutta Italia e all’Estero con quel Bus da gran turismo che orgogliosamente ha stampato il maniero di Manfredi e di suo padre Federico II, stupor Mundi, l’imperatore che amava trascorrere i periodi di caccia nel rosso Maniero, vicino all’antico lacus pensilis.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie