NEWS

04/07/2010
BILANCIO DI PREVISIONE,TUTTO LISCIO
Avigliano,nessun problema per la maggioranza del sindaco Summa
 
Consiglio comunale in seduta straordinaria, tra gli ordini del giorno l’approvazione del rendiconto della gestione esercizio finanziario 2009, approvato a maggioranza con i soli voti della maggioranza del bilancio. Altri punti approvati, conferma di vecchie delibere della passata amministrazione sono il piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari, la determinazione delle aliquote e detrazioni dell’IcI del 2010 e la determinazione del prezzo di cessioni per aree e fabbricati destinate alle attività produttive e terziarie nelle zone di insediamento artigianale ed industriale. Consiglio convocato essenzialmente per l’approvazione del bilancio di previsione finanziario 2010 e della relazione previsionale e programmatica per il triennio 2010/2012, nessun problema per la maggioranza del sindaco Summa, come da previsione è approvata a maggioranza con voto contrario delle opposizioni. La relazione programmatica era stata presentata con incontri pubblici, ma in consiglio si è avuto la novità di inserire una commissione per la riforma dello Statuto Comunale, che si attende da anni. Nota dolente è l’aumento di quasi il 20%della Tarsu ( tassa rifiuti solidi urbani), una scelta che l’assessore alle finanze Vito Lucia spiega essere dovuta agli incrementi esponenziali dei costi di gestione. Nello specifico si è passati 43 euro a tonnellata più 15 trasporto a 143 a tonnellata e 44 euro per trasporto nel 2010. “Le alternative erano o tagliare i servizi oppure incrementare la tarsu” spiega Lucia “ Però verremo incontro alle famiglie disagiate incrementando il fondo di solidarietà passando da 150 famiglie a quasi 300 e prevedendo anche rimborsi ed agevolazioni per le tariffe. L’Equità fiscale sarà perseguita con rafforzamento delle entrate patrimoniali, di recupero dell’evasione sui principali tributi ed una gestione attiva dell’entrata soprattutto in materia di patrimonio e di proventi, fitti ed entrate minori”.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie