NEWS

04/04/2010
I BIMBI DELL'ANSPI RACCOLGONO FONDI PER LA PETER PAN DI ROMA
Solidarietà per i bambini malati di tumore
 
Piccoli artisti per una grande solidarietà durante il periodo pasquale. Coniglietti di stoffa con ovetti di cioccolato, uova pasquali di polistirolo e fiori lavorati a mano con carta crespa, persino coperte di lana, frutto del lavoro del laboratorio di manualità creativa dei bimbi dell’Anspi “Don Mimì Mecca”. Anche se previsto solo per il periodo estivo, per impiegare il tempo libero in attività costruttive assieme ai coetanei, i baby artigiani hanno deciso di prolungare anche durante i freddi mesi invernali la loro attività creativa e di mettere in mostra i manufatti per poter raccogliere fondi a favore della Onlus Peter Pan di Roma.L’Associazione Peter Pan è stata fondata nel 1994 da un gruppo di genitori di bambini malati di tumore per offrire ad altre famiglie un aiuto concreto per affrontare l’esperienza della malattia. In particolare ha creato strutture di accoglienza per quelle non residenti a Roma.Il 9 giugno 2000 è stata inaugurata, nelle vicinanze dell’Ospedale “Bambino Gesù”, la “Casa di Peter Pan e nel 2004 è nata la “Seconda Stella di Peter Pan”, dedita all’accoglienza dei bambini in cura presso il Policlinico “Umberto I”; nel novembre 2007 si è aggiunta la “Stellina di Peter Pan”, satellite della Prima Casa, con spazi associativi per i volontari e tre nuove stanze per le famiglie che ritornano per i controlli periodici.Il 7 Aprile 2004, il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, a riconoscimento dell’impegno profuso nell’assistenza ai bambini onco-ematologici, ha conferito all’Associazione Peter Pan Onlus la Medaglia d’Oro al Merito della Sanità Pubblica. Da sottolinerare L’assistenza è completamente gratuita
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie