NEWS

23/03/2010
BIBLIOGIOCANDO: SFIDE LETTERARE TRA GLI ALUNNI AVIGLIANESI
Promossa dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso
 
“Per un carrello di libri”, sfida letteraria tra divertimento e desiderio di sapere, combattuta e serrata, tanto da arrivare quasi agli ex aequo, quella dei ragazzi di tutti gli istituti aviglianesi, Silvio Spaventa Filippi, Istituto Comprensivo G. Carducci - T. Morlino di Avigliano Istituto Comprensivo Avigliano – Possidente, Istituto Comprensivo Tommaso Claps di Lagopesole di Avigliano, Istituto Tecnico Commerciale G. De Lorenzo di Avigliano e Istituto Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente Giustino Fortunato. Patrocinata dal Comune di Avigliano e promossa dalla Società di Mutuo Soccorso in collaborazione con L’Arci, Aviglianonline.eu – che ha trasmesso in streaming la gara- e dal circolo l’Abete, Bibliogiocando in realtà è partita a febbraio con gare eliminatorie e semifinali, per scegliere i finalisti. Con testi ed argomenti adatti alle fasce di età, per i piccini delle primarie “La Costituzione spiegata ai bambini” per le secondarie il testo di Pennac “Signori bambini” e per i grandi delle superiori, l’esperienza umana di Primo Levi con “ Se questo è un uomo”. “ I ragazzi hanno affrontato con letture in classe alcuni brani del libro di Pennac” spiega Natalia Falivene insegnate del Tommaso Claps” io stessa ho letto dei assaggi essendo un testo dal ritmo vivace, una storia che è piaciuta ai ragazzi perchè perla di un dialogo tra un papà morto col figlio che vive la stessa esperienza dopo trenta anni con un insegnante in comune”. Per i ragazzi delle superiori, argomento più impegnativo le tematiche del campo di concentramento narrate da Levi, una ripresa, come spiega l’insegnante Vitina Iannielli del lavoro svolto in occasione delle giornate della memoria. Sfidarsi in biblioteca è stato divertente, come racconta Domenico Mecca, “perchè leggendo Levi con i compagni di classe abbiamo approfondito un pezzo di storia ed imparato nuove cose, senza annoiarci”. I premi? Tanti libri regalati sia dalla società operaia che del Consiglio Regionale e “ un attestato per tutti i 259 ragazzi che hanno partecipato” spiega il presidente del Sodalizio Luciano Sabia” siamo riusciti a promuovere e il piacere della lettura, coinvolgendo gli alunni e studenti in una gara su testi messi a disposizione dal sodalizio aviglianese”. Come ogni gara ci sono stati vincitori, ma il presidente della giuria Mario Santoro ha avvertito che chi ha vinto non ha avuto nulla e chi ha perso in realtà non ha perso nulla, ma “tutti avete vinto con il piacere di stare assieme, di conoscervi, di imparare divertendovi”.Ecco i premiati: per le primarie vincitrice la scuola di Santangelo, per le secondarie premio al Tommaso Claps di Lagopesole e per i ragazzi delle superiore primo posto al De Lorenzo di Avigliano.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie