cerca nel sito

NEWS

11/03/2010
DA ARISA UNA APPASSIONATA TESTIMONIANZA SU AVIGLIANO
La giovane cantante. ospite di Maurizio Costanzo, ha anche cantato un canzone tradizionale aviglianese
 
Il sindaco di Avigliano Domenico Tripaldi esprime grande soddisfazione per le dichiarazioni sulla Città di Avigliano,rilasciate dalla cantante Arisa nel corso della trasmissione televisiva di Rai Uno "BOntà Sua", condotta da Maurizio Costanzo e trasmessa lunedì scorso."La giovane e brillante artista lucana- ha detto - parlando delle sue radici, geografiche e culturali, ha citato più volte la città di Avigliano con riferimento al suo dialetto e alle sue tradizioni, trasmessegli dalla madre Assunta. Alla fine dell'intervista,inoltre, ha cantato una strofa di una nota canzone popolare aviglianese "A gli lahe re Sante Vite" ( Ai laghi di San Vito) suscitando il vivo interesse di Costanzo per l'originalità e la richezza espressiva del dialetto di Avigliano. Nel rigraziare Arisa per la sua appassionata testimonianza di amore per la Basilicata, e anche per Avigliano, il sindaco Tripaldi le augura i migliori successi e la invita, quando vorrà, ad essere ospite della Città di Avigliano.
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie