cerca nel sito

NEWS

16/02/2010
IL PD, IL PSI E LA QUADRA DEL CERCHIO
Partito Democratico e Partito Socialista in cerca di una convergenza sul candidato sindaco di Avigliano
 
Le posizioni nel centrosinistra sembrano essere ormai polarizzate attorno ai due possibili candidati Summa e Salvatore e la possibilità di una doppia lista di ispirazione di centrosinistra sempre più verosimile, mentre le possibilità di una sintesi politica ed unitaria, sempre più labili. La settimana scorsa era stato il Pd tramite comunicato stampa a dichiarare di sostenere Vito Summa come primo cittadino, cercando di fare sintesi con gli latri partiti della coalizione. Identica posizione per i socialisti che fanno quadra attorno al segretario regionale Donato Salvatore. La sezione Pertini esprime “apprezzamento e gratitudine per l’atteggiamento di forte solidarietà verso la loro candidatura da larga parte della coalizione e da larghi strati dell’opinione pubblica cittadina e riaffermano la propria coerenza e propria lealtà espressa nel recente passato quando ha saputo contribuire alla definizione di accordi politici importanti, in termini programmatici e di assetti amministrativi.”. Quindi, per i socialisti, fermo restando l’indicazione di Salvatore come primo cittadino, lanciano un appello al Pd ed al suo gruppo dirigente per valutare con spirito unitario la candidatura del leader socialista e affinché si arrivi ad accordi politici per l’interesse della comunità, promuoveranno incontri per realizzare le necessarie convergenze politiche e programmatiche e per un’alleanza che garantisca pari dignità e coerenza alle forze che la compongono, nel rispetto dei principi di democrazia rappresentativa e dell’alternanza
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie