NEWS

29/10/2009
POSTE LUMACA A LAGOPESOLE
Tommaso Coviello : senza postino da 10 giorni
 
Poste lumaca a Castel Lagopesole, forse ai tempi degli Svevi era anche più celere. Resta il fatto che da circa 10 giorni i cittadini del borgo federiciano, assieme ai residenti di Possidente, Sant’Angelo ed altre frazioni popolose limitrofe non ricevono la posta ordinaria. Un disagio avvenuto con il trasferimento del centro di smistamento postale dall’ufficio di Lagopesole a quello di Filiano. A sollevare il problema, Tommaso Coviello, consigliere comunale del PDl con un’interrogazione scritta, consegnata in data 23 Ottobre al sindaco di Avigliano, Domenico Tripaldi. “Il disservizio ufficialmente sembra essere causato all’indisponibilità di un portalettere presso l’Ufficio postale” dichiara Coviello “ tuttavia la coincidenza con il trasferimento del centro di smistamento sembra alquanto strana”. Un disagio amplificato poiché nella fascia di territorio che si snoda lungo la statale n. 658 oltre alla notevole densità demografica, vi è anche una capillare presenza di attività commerciali, artigianali ed imprenditoriali, che sono danneggiate dal mancato recapito.“Ho fatto presente la situazione dal primo cittadino di Avigliano, affinché segnali immediatamente i disservizi sopportati dalla cittadinanza residente nei confronti di POSTE ITALIANE S.p.A” conclude Coviello “. Ed allo stesso tempo attivarsi per mantenere il Centro di smistamento presso l’Ufficio postale di Lagopesole a garanzia di un efficiente servizio postale in tutta la fascia di territorio comunale che va da Sant’Angelo a Lagopesole”. Inoltre molti cittadini si stanno attivando spontaneamente per una raccolta di firma per segnalare le difficoltà a chi di competenza
 
Leonardo Pisani
fonte LA NUOVA DEL SUD
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie