cerca nel sito

NEWS

25/02/2009
FORMAZIONE - L'ASSESSORE COMUNALE SI ATTIVI PER I GIOVANI LAUREATI
Il circolo Nuova Italia attacca Santoro: Non basta uno sportello
 
AVIGLIANO - “Per individuare quale sia il percorso formativo tale da garantire una futura occupazione, non basta promuovere, da parte dell'Amministrazione comunale ed in collaborazione con l'associazione di volontariato gruppo coordinamento Donne, l'apertura di uno sportello sperimentale di orientamento”. Lo afferma, in un comunicato stampa il circolo Nuova Italia di Avigliano, che invita l’assessore Santoro “ad attivarsi affinché i nostri meritevoli diplomati e laureati non siano costretti ad emigrare per mancanza di lavoro”. Inoltre, lo invita ad applicare quanto contenuto nella legge finanziaria regionale 2009 che prevede “la promozione, l'arricchimento delle conoscenze e l'incremento delle esperienze formative a beneficio dei migliori e brillanti giovani diplomati e laureati lucani. La Regione Basilicata sosterrà la loro partecipazione a percorsi individuali di tirocinio formativo retribuito nelle pubbliche amministrazioni. Adoperarsi in tal senso, è un buon inizio”. “Sia data la possibilità, ai nostri giovani laureati e diplomati – dice la nota stampa del circolo Nuova Italia - di raccontare e dialogare con chi si appresta ad iniziare un percorso di formazione superiore, o con chi, acquisito un titolo, manifesta l'intenzione di cimentarsi nel mondo del lavoro. Da tale incontro-confronto, potranno individuare quale è il percorso di formazione più adatto a garantire un'occupazione, quali scuole, facoltà o atenei sono in grado di rispondere alla domanda di nuove professionalità che il mercato richiede”.
 
anonimo
fonte IL QUOTIDIANO DELLA BASILICATA
categoria: DA CLASSIFICARE
 
 
OkNotizie