NEWS

13/05/2015
AVIGLIANO E’ SEMPRE CAPUT MUNDI
Avigliano capitale degli stati uniti delle frazione regge le redini dell’orbe rotondo
 
E adesso chi glielo dice al dottore della mutua Gianturco che la "teoria delle frazioni UGUALE Svizzera" esiste? Gerardo pensaci tu. Grazie Emanuele per le tue Sante parole contro questo abominio delle frazioni. Avigliano centro esce dal pantano e diventa la nuova “selva gardena di asiago”. Che stubido che sono! Ma Avigliano è bella perché è Avigliano anche con le buche e le teste “vacanti”. Mi raccomando, non glielo dite ai Mimì, ai Pace, ai Sabia ai D’Andrea e compagnia bella, non fate crollare loro sotto i piedi i pilastri su cui si regge tutta la loro propaganda. Mi raccomando, eh: Prende il via il programma di riqualificazione urbana programmato a dicembre scorso con una serie di interventi di ripristino e risagomatura della viabilità urbana e la riqualificazione di alcune aree, per un ammontare complessivo di circa 200 mila euro. Nello specifico, tra gli interventi previsti nella Delibera di Giunta Comunale n. 114 del 31 dicembre scorso figurano il ripristino e la listellatura del tratto tra Corso Coviello ed il Monastero di Avigliano, unitamente all’allargamento della curva di Corso XVIII agosto, consentendo la sperimentazione della sosta dei pulman del trasporto degli operai verso Melfi e l’utilizzo a pieno regime del Parcheggio di Piazza aviglianesi nel mondo, oltre a interventi urgenti di bitumazione nei tratti più compromessi. Sempre con lo stesso atto sono stati previsti il completamento della struttura realizzata dell’ex Comunità Montana a Possidente, la messa in sicurezza dell’arteria di Via Vaccaro adiacente alla chiesa della Santissima Trinità, la riqualificazione di un’area nella frazione Bancone ed il rifacimento del muro di contenimento su Corso Coviello. Un’attenzione particolare è stata posta alle richieste di molti genitori per la realizzazione di spazi giochi attrezzati per i più piccoli a Sant’Angelo e, grazie al contratto di sponsorizzazione tra il comune Avigliano e la società Pietragalla Eolico che gestisce la sottostazione di Monte Carmine, anche ad Avigliano centro con un primo stralcio del progetto di riqualificazione della Villa comunale, per un importo di 35.000 euro. Infine, con le risorse destinate ad interventi per l’efficientamento energetico, si sperimenterà l’utilizzo di tecnologie a led sulla rete di pubblica illuminazione su Viale Verrastro. Si tratta di un segnale concreto nella direzione della riqualificazione urbana e del ripristino della viabilità fortemente compromesse dagli eventi metereologici che non esaurisce tutte le problematiche segnalate, ma testimonia la sensibilità della amministrazione alle numerose e legittime lamentele dei cittadini per le quali occorre fare sicuramente di più. “Avremmo preferito completare questi interventi prima delle elezioni, per non prestarci a facili strumentalizzazioni, ma solo ora si è concluso l’iter amministrativo per i diversi interventi”. Chi è intelligente capisce e comunque viva le elezioni, perché la libertà si è liberata dalla palla al piede di alcune persone. È sempre meglio prendere la via vecchia per la nuova che se la prendi già sai come va a finire? Ti riporta dritto indietro di 20 anni.
 
Enzo Claps
fonte AVIGLIANONLINE.EU
categoria: POLITICA
 
 

I COMMENTI DEI VISITATORI
PAOLO da AVIGLIANO | 13/05/2015 - 08:53
 
PARLI TANTO DI PAR CONDICIO, DI BASILICATANET....MA TU LA CONOSCI E SOPRATUTTO LA APPLICHI LA PAR CONDICIO? MI PIACEREBBE LEGGERE SOLO ARTICOLI DECRITTIVI, NON DI PARTE
 
sottomesso castellano da lagopesole | 13/05/2015 - 09:51
 
paolo il giornalaio non riesce a capire che scrivendo articoli di parte rafforza e consolida ancora di più l'incaz...tura del popolo aviglianese: dimenticavo "ma tu SEI il popolo aviglianese GIORNALAIO?"
 
vito da cacasotto | 13/05/2015 - 12:48
 
E’ vergognoso il suo servilismo. Scriva dei bisogni dei cittadini senza piccarsi da arguto giornalista quale non è. Lei ha portato il cervello in un letamaio di arroganti malfattori fiero di appartenerne . La smetta e se proprio non può farne a meno, cominci a scrivere “Le nostre prigioni”.
 
PAOLO da AVIGLIANO | 13/05/2015 - 12:57
 
SOTTOMESSO....SONO UNO CHE STA' DECIDENDO ANCORA DA QUALE PARTE STARE E DI CERTO QUESTI ARTICOLI NON AIUTANO....COMUNQUE LA GENTE E' STANCA DELLA POLITICA E DELLE PAROLE DEI POLITICI....HANNO FATTO BENE A POSSIDENTE (VISTI I NUMERI) A SCEGLIERE I LORO CANDIDATI E FINALMENTE A PRENDERE LA SITUAZIONE IN MANO...BUONA FORTUNA A LORO
 
Maria Lorusso da Avigliano | 13/05/2015 - 17:37
 
Perchè vi meravigliate tanto? Questa è la voce ufficiale di un Sindaco e di una Giunta che ne sono fieri. Credete davvero che il saggio popolo aviglianese non sappia distinguere un cretino da un saggio? Le opere programmate sono i sogni di Vito Summa e dei suoi reduci e come ogni sogno devono trascorrere le ore notturne e tenebrose perchè si avverino. Per anni ci hanno detto che se saltava una lampadina e non si sostituiva, c'era un progetto di illuminazione pubblica. C'era una buca, nessun pensiero: era in cantiere un progetto di ripavimentazione di strade intere. C'erano infiltrazioni nelle scuole, bene, si lavorava per l'edificazione di un nuovo immobile... Non vi meravigliate più di nulla. La litania è sempre la stessa, dai tempi di Tarpone a quelli del Summa fuoriuscito dal Pd perchè allergico alle Primarie. Non vi meravigliate neppure della (Im)Par Condicio. Sai che danni avrebbe fatto il flautista di regime! Io so che a Basilicatanet ci sono professionisti seri e capaci, che ricoprono incarichi di prestigio a livello nazionale e che non possono avere professori alla Enzo Claps. Forse è il caso che lo specchio deforme del Comune di Avigliano si sciacqui la bocca prima di parlare di chi lo mette nella manica della giacca in un mestiere che in molti iniziano ma in pochi arrivano ai vertici. Quanta è brutta l'invidia!
 
ENZO CLAPS da AVIGLIANO | 13/05/2015 - 19:18
 
Premesso che la mamma dei cretini e delle cretine è sempre incinta: Maria Lorusso Dimmi chi sei veramente e di chi sei, ovviamente mettendo la faccia e ti dirò se sei corrotta o onesta, sporca o pulita, fallita o degna, presentabile o impresentabile, oca o cigno, cretina o saggia, serva o padrona, fessa o intelligente, donna o uomo, libera o sottomessa. L’etica e l’offesa, insomma, anche per te sono concetti relativi. Aspetto fiducioso la tua faccia in bella vista e ti omaggerò di una copia del mio certificato del Casellario giudiziale e dei Carichi Pendenti, altrimenti rimani con la testa dove la tieni adesso, come tutti gli altri anonimi, nella merda. Ma tutto sommato: “Quando qualcuno dice qualcosa alle tue spalle, non avertene a male: pensa, invece, a quanto sei stato fortunato, a non dover vedere la sua faccia di c....o mentre la diceva!”
 
webmaster da aviglianonline | 13/05/2015 - 19:43
 
si ricorda agli utenti di leggere attentamente le AVVERTENZE prima di inviare un commento : (commenti con linguaggio offensivo, polemiche di carattere personale) pena la rimozione degli stessi
grazie
 
PAOLO da AVIGLIANO | 14/05/2015 - 11:54
 
PERCHE' NON FATE MODERARE IL LINGUAGGIO AL VS GIORNALISTA, NON LO CONOSCO PERSONALMENTE, MA IL SUO LINGUAGGIO NEI COMMENTI E' VERAMENTE VERGOGNOSO, DOVE L'HA MESSA LA SUA PROFESSIONALITA'?