NEWS

28/03/2015
ELEZIONI COMUNALI AVIGLIANESE 2015 - 2020
Peccato di modestia Il contratto rovesciato che fotografa le canne al vento della lega nord giardiniera - lagopesole sud – avigliano acqua janca
 
Avigliano, Sinistra Ecologica e “Libertà”: Cercasi la bella Murante segretaria regionale della SEL. Dove la trovi in bella posa? Nella pazzia del lupo facebook, che prima aveva perso la matassa comunista e poi aveva perso anche le sue tracce. Cercasi il bel Basilio, segretario provinciale della SEL. Dove lo trovi come intruso? Intorno al fantomatico e illusorio tavolo di un presunto centrosinistra coordinato da un burattino guidato dai burattinai della conclamata Lega nord “Giardiniera Lagopesole Sud Avigliano acqua janca”, per discutere sulle elezioni comunali aviglianesi. Mentre sul vero tavolo del centrosinistra aviglianese. che ha già confermato candidato alla carica di sindaco 2015 – 2020 il già uscente sindaco Vito Summa, siedono i veri delegati scelti dai tesserati del circolo cittadino aviglianese i già consiglieri comunali uscenti, Ivan Santoro e Davide Bia. Ed è giusto che sia così. Ha fatto bene Ivan Santoro ad incalzare e replicare con autorevolezza ai comunicati arroganti e sleali del segretario Provinciale della SEL, mentre in tutto questo la bella Murante sonnecchia anzi dorme. Ritornando all’intruso Basilio ricordo a me stesso quel famoso detto pronunciato dal Divo: “ a pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.”. Non so quanti conoscono il grado di parentela che lega il segretario comunale del Partito democratico aviglianese Carlo Lucia all’ideologo aggiunto e stratega della Lega Nord, il dirigente della comunicazione regionale Donato Pace e sicuramente tanti non sanno chi è un germano di Donato che scrive sulla Gazzetta della Basilicata? Ma certamente tutti non sanno il legame di parentela che lega Basilio al germano di Donato. Quindi la proprietà transitiva della parentela dice che 'Se A è parente di B e B è parente di C, allora A e C sono parenti ' ma se 'A non è parente di B e B e C sono parenti, allora A non è più amico né di B né di C'. tradotto terra terra SEL 'o con noi, o contro di noi'. Essere comunisti caro Basilio non è facile. Devi concederti solo alle terre che hanno bisogno di te, altrimenti allaghi, ma tu hai preferito sconfinare nonostante sapevi che il circolo SEL di Avigliano non aveva bisogno di te perché capace di saper decidere da quale parte stare. Sai qual è la verità? Che il politico combatte solo per sé. Eppure le guerre comuniste sono quelle che si combattono per gli altri, perché c'è la forza di un ideale, puro, e non di un interesse. Per me non ha combattuto nessuno e la comunicazione via etere è il tappeto della borghesia che non conosce i sentimenti e non sa che significa essere comunisti. Lo avete "scordato il comunismo" è una ideologia che non conoscete anche se credete di manifestarla. Scordare è più crudele di dimenticare: chi è dimenticato viene tolto dalla mente, chi è scordato viene tolto dal cuore ogni riferimento ai “Mìmì” è ancora una volta voluto. Concludo: Auguro ai pochi comunisti che possono intendere il mio linguaggio di farsi avanti a sostegno della SEL che siede al tavolo del centrosinistra con Vito Summa candidato sindaco 2015 – 2020 e avverto i leghisti che ci hanno visto quello che vogliono vederci che il masochista individua pochi 'sadici' a cui sottoporsi, per il resto è meglio evitarlo ma soprattutto, è preferibile smettere di provocarlo, perché non ci sarà nessun passo in dietro di Vito Summa ma sempre due in avanti rispetto a voi.
 
Enzo Claps
fonte AVIGLIANONLINE.EU
categoria: POLITICA
 
 

I COMMENTI DEI VISITATORI
ENZO CLPAS da AVIGLIANO | 29/03/2015 - 07:10
 
Tutti così isterici sono gli scissionisti delle campagne, credo proprio di no! Difetto di famiglia congenita e disturbo ossessivo della confusione mentale alberga nella tua mente (se). Scrivi “A non leggerti MAI PIU'-“ e poi mi leggi (come il tuo germano minore) sempre, a differenza mia che dei tuoi innocui articoli che fanno ridere Carmine Ferrara, mi limito a leggere solo il titolo tralasciando anche il sottotitolo. Certo che sei proprio buffo scrivi “sono uno dei cinque membri del direttivo del COMITATO per l'annessione a Filiano!” e poi ti allei con i partiti delle campagne che vogliono rimanere ad Avigliano e ti perdi nel ragionamento rincarando la dose della tua confusione mentale: “il candidato sindaco 2015-2020 sia cittadino delle frazioni! Mettitelo bene in testa tu e quanti la pensano come te”. Ma tuo fratello e i leghisti non vogliono candidato sindaco Mimi di Avigliano? ”. ubi maior minor cessat nella famiglia Pace.” Ad Maiora Semper