.
20/11/2017
ID: 1344
ASILO NIDO DI SARNELLI: NUOVA APERTURA NEL COMUNE DI AVIGLIANO
inviato da Vito Lucia
per Comune Avigliano - Assessorato al Bilancio
 

TESTO COMUNICATO NON FORMATTATO

Si è svolta sabato 18 Novembre l’inaugurazione del nuovo asilo nido del comune di Avigliano in località Sarnelli. Il nuovo nido che si sviluppa su una superficie di 236 mq potrà ospitare fino a 20 bambini, dai 3 ai 36 mesi. Gli spazi interni destinati ai bambini sono organizzati in modo tale da permettere molteplici esperienze sensoriali, relazionali e di scoperta. Al taglio del nastro erano presenti Mariangela Romaniello, assessore ai servizi sociali e Vito Lucia, assessore alla programmazione. Il capogruppo Ivan Santoro e i consiglieri comunali Francesca Mollica, Benedetta Bochicchio, Antonio Possidente, Federica e Anna D’Andrea e Vito Lorusso. Presente anche il direttore generale del consiglio regionale, Domenico Tripaldi. “Con l'inaugurazione di questo nuovo asilo nido chiudiamo l’anno nel migliore dei modi – ha detto il sindaco di Avigliano Vito Summa- Il progetto partito con la precedente Amministrazione è il risultato dell’attenzione alle aspettative delle famiglie e dei genitori da parte dell'amministrazione comunale ". Con il Nido di Sarnelli saremo in grado di dare una risposta anche ai Comuni vicini, primo fra tutti il comune di Filiano, presente all’inaugurazione con Carmela Monaco, assessore ai servizi sociali. Una Comunicazione della Commissione Europea- dichiara Vito Lucia, afferma che “l’educazione e la cura della prima infanzia” assumendo un ruolo complementare a quello centrale della famiglia, ha un impatto profondo e duraturo che provvedimenti presi in fasi successive non sono in grado di conseguire. Le primissime esperienze dei bambini gettano le basi per ogni forma di apprendimento ulteriore. Se queste basi risultano solide sin dai primi anni, l’apprendimento successivo si rivelerà più efficace. Per questo il comune di Avigliano ha scelto come investimento prioritario e strategico l’educazione a partire dai suoi cittadini più piccoli, rispondendo al diritto all’educazione dei bambini e ai diritti dei genitori che lavorano”. Secondo l’assessore Mariangela Romaniello “in questi anni abbiamo lavorato investendo sulla qualità dei servizi socioeducativi culturali e scolastici per i quali vogliamo sempre più che si caratterizzi la nostra comunità.”
allegato 1 - 122 Kb
 

 
inserisci un commento

aviglianonline.eu - home page