.
25/08/2016
ID: 1314
LE IMPRESE IL VERO MOTORE DI SVILUPPO. IL GOVERNO REGIONALE SI MUOVA
inviato da Gianni Rosa
per Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale
 

TESTO COMUNICATO NON FORMATTATO

Le imprese il vero motore di sviluppo. Il Governo regionale si muova I dati diffusi da Unioncamere sulla crescita dell'impresa giovanile under 35 confermano le nostre posizioni sulla necessità, per la nostra Regione, di sostenere la libera imprenditoria. L'impresa è l'unico motore di sviluppo reale. Il dato del saldo delle imprese giovanili che sfiora il 58% è incoraggiante e dimostra che, in una delle Regioni più 'vecchie' d'Italia, c'è un mondo giovane che non si arrende al clientelismo e che lotta per rimanere nella nostra Terra. Ed è ai giovani che si deve puntare. La fuga delle nuove generazioni dalla Basilicata, infatti, produce ripercussioni sono solo sullo stato 'anagrafico' della popolazione lucana ma anche sulla perdita di nuove professionalità e competenze. Ovviamente siamo consapevoli che il Governo regionale ritiene di combattere lo spopolamento con un'iniezione di immigrati. Le parole degli scorsi mesi di Pittella sono state chiarissime: il fenomeno migratorio è un' "opportunità perché offre nuove prospettive alle aree interne della nostra regione sottoposte a dinamiche preoccupanti di spopolamento". Parole sconsiderate per un Presidente di Regione che sembra dimenticare di essere la massima Istituzione che rappresenta i Lucani e non gli immigrati. Ma al di là di questo, Pittella dimentica che l'immigrazione può essere (ma sia chiaro che per noi non lo sarà mai) una soluzione allo spopolamento ed all'invecchiamento (chè non sfugge l'età dei presunti profughi, tutti giovanissimi) solo dal punto di vista meramente statistico. Non pone un freno alla fuga dei cervelli lucani che causa una danno ben peggiore poiché rende la Basilicata debole sotto il punto di vista della competitività e della qualità delle risorse. Pittella smetta di perseguire l'assistenzialismo fine a se stesso che non crea opportunità di crescita nè personale nè collettiva ed inizi a pensare realmente a far crescere la nostra Regione. Gli aiuti alle imprese sono fondamentali e devono essere tempestivi. La burocrazia regionale sembra, in questo, affetta dal medesimo lassismo che investe la politica lucana.Quei pochi aiuti alle imprese che la Regione stanzia, molto spesso, troppo spesso, sono erogati con enorme ritardo. Segno questo che in Basilicata non si ha neanche l'idea di come funzioni il mondo imprenditoriale che necessita di erogazioni hic et nunc, non 'a babbo morto'. I dati di Unioncamere dimostrano che i giovani Lucani esistono. Ora spetta dimostrare alla politica del centrosinistra di volerli supportare. Potenza, 24 Agosto 2016 Gianni Rosa, Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale
allegato 1 - 7 Kb
 

 
inserisci un commento

aviglianonline.eu - home page