.
21/06/2015
ID: 1037
AVIGLIANO, CON LA NUOVA GIUNTA RIMANGONO LE DINAMICHE DEL "PICCOLO ORTICELLO"
inviato da Vincenzo Claps
per Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale
 

TESTO COMUNICATO NON FORMATTATO

Avigliano, con la nuova Giunta rimangono le dinamiche del "piccolo orticello" Si è già conclusa velocemente la rivoluzione del neo riconfermato Sindaco Vito Summa, in barba a tutte le innovazioni annunciate in campagna elettorale. Con la nuova Giunta, annunciata ieri in Consiglio, viene riconfermata quasi completamente la squadra che ha governato Avigliano negli ultimi cinque anni. Abbiamo molti dubbi che gli stessi uomini, visti i trascorsi, possano risollevare le sorti della nostra comunità. Vedremo. Sicuramente la nuova Giunta riflette in pieno la divisione politica all'interno del centrosinistra che ha caratterizzato la campagna elettorale, con una ricaduta in negativo sulla rappresentanza degli aviglianesi delle frazioni. Nei fatti Summa con la sua decisione ha amplificato quel campanilismo “sciocco” che vuole dividere la nostra comunità anziché unirla. Anche le dinamiche del “piccolo orticello” rimangono. La carica assessorile per alcuni rappresenta il viatico per raggiungere l'aspettativa dal posto di lavoro. Come dire siamo sempre alle solite logiche con i soliti politicanti. Ci appare evidente che l'andamento sarà lo stesso e non cambierà praticamente nulla rispetto al recente passato. Il Sindaco Summa adesso, però, non avrà più alibi: quando dovrà giustificare i suoi nuovi fallimenti, non potrà dare le colpe alla parte "cattiva" del centrosinistra. Non ci resta che augurare buon lavoro a Vito Lorusso, unico rappresentante della “vera” opposizione che saprà dar voce a tutti quegli Aviglianesi che hanno creduto nel cambiamento ma anche a tutti gli altri Cittadini dimostrando loro che Avigliano merita altri governanti. Avigliano 21 giugno 2015 Vincenzo Claps, già consigliere Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale
allegato 1 - 216 Kb
 

 
inserisci un commento

aviglianonline.eu - home page